Milan, occhi su Milenkovic; e con l’Atalanta è duello per Miranchuk?

Milan, occhi su Milenkovic; e con l’Atalanta è duello per Miranchuk?
William Hill Sport Welcome Bonus

In casa Fiorentina a tenere banco non è soltanto il “caso-Chiesa”: proprio come il giovane esterno della nazionale, anche Nikola Milenkovic ha il contratto in scadenza nel 2022 e non ci sono avvisaglie di rinnovo. Anzi. Il giocatore, rappresentato da Fali Ramadani, potrebbe diventare uno degli uomini-mercato di maggior rilievo in questa sessione estiva.

L’agente lo vorrebbe portare al Milan

Milenkovic, a 22 anni, si è imposto come uno dei difensori più affidabili in Serie A ed è ritenuto uno dei centrali più promettenti in tutta Europa. Non a casa in patria è considerato il “nuovo Vidic”. Alla stazza fisica imponente (1.95 m) aggiunge buonissime doti di costruzione e uno spiccato senso tattico: insomma, un difensore moderno in piena regola che in più ha anche il “vizietto” del gol come dimostrano i 4 centri stagionali.

22bet Scommesse

E’ per questo motivo che la Fiorentina vuole blindarlo con un prolungamento di altri due anni: la strategia di Pradé è quella di puntare non solo ad un ingaggio da top-player, almeno relativamente agli standard viola, ma anche di concedere una clausola rescissoria “accessibile” a partire dal 2023. Ad oggi Commisso chiede non meno di 50 milioni per il difensore serbo.

In questo contesto c’è la figura di Ramadani: il procuratore ha già avuto alcuni contatti col Milan. I rossoneri avrebbero anche pensato ad una prima offerta che prevederebbe l’inserimento di Paquetà nella trattativa con la Fiorentina. Sullo sfondo anche l’ipotesi Premier League: ad inizio della prossima settimana dovrebbe arrivare un incontro importante tra Milenkovic e il suo club.

Milan e Atalanta su Miranchuk

Rabona Scommesse

Restando in casa Milan: i rossoneri sono interessati ad Aleksey Miranchuk, trequartista classe ’95 della Lokomotiv Mosca. Su Miranchuk nelle ultime ore si è registrato anche l’interesse dell’Atalanta: la valutazione è di circa 20 milioni di euro ma sarà importante valutare quanto influirà la data di scadenza del contratto, attualmente fissata al 30 giugno 2021.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.