Milan, si complica Dani Olmo: Lipsia e Wolverhampton avanti

Milan, si complica Dani Olmo: Lipsia e Wolverhampton avanti
William Hill Sport Welcome Bonus

Il Milan ha provato a sorprendere tutti, al momento senza riuscirci: i rossoneri avevano sperato di portare a casa un colpaccio in tempi brevissimi per non attirare l’attenzione della concorrenza. L’interesse per Dani Olmo, però, è presto finito sui giornali di mezza Europa e ad oggi il futuro del talentuoso trequartista spagnolo in forza alla Dinamo Zagabria è lontano dall’Italia.

Le offerte di Lipsia e Wolverhampton

I primi passi per Dani Olmo sono stati compiuti ad inizio gennaio, favoriti anche dagli ottimi rapporti di Boban con uno dei procuratori del calciatore. Qualche giorno prima si era parlato di un interessamento del Barcellona, club nel quale Dani Olmo è cresciuto, ma i catalani non hanno affondato.

Maldini e Boban, invece, hanno effettuato le loro offerte alla Dinamo Zagabria e allo spagnolo. Al club croato sono stati proposti 20 milioni di euro più 5 di bonus legati non solo al rendimento del calciatore ma anche agli obiettivi della squadra di Pioli. A Dani Olmo, invece, sono stati prospettati 2.5 milioni a stagione per i prossimi 5 anni con lauta commissione (poco meno di 10 milioni) ai suoi rappresentanti.

22bet Scommesse

Peccato, però, che sia dalla Bundesliga che dalla Premier League sono arrivate offerte più allettanti, soprattutto per la Dinamo. Il Lipsia, sempre molto attento ai giovani talenti in giro per l’Europa, ha messo sul piatto 16 milioni di euro più bonus e, soprattutto, più la percentuale del 10% sulla futura rivendita. Niente male considerato che i tedeschi avrebbero poi intenzione di stabilire una clausola tra gli 80 e i 100 milioni di euro.

L’altra proposta, ad oggi probabilmente la più conveniente per i croati, è quella del Wolverhampton: i “wolves” avrebbero offerto 25 milioni di euro subito e una percentuale del 20% sulla futura cessione.

Rabona Scommesse

Tre offerte ufficiali, quindi, sta ora alla Dinamo (che intanto ha scelto di non rischiare il giocatore in campionato) e a Dani Olmo scegliere.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.