Napoli, Diego Carlos nel mirino in caso di partenza di Koulibaly

Napoli, Diego Carlos nel mirino in caso di partenza di Koulibaly
William Hill Sport Welcome Bonus

Situazione apertissima in casa Napoli per quanto riguarda il calciomercato. I partenopei, come abbiamo avuto modo di sottolineare più volte, hanno cominciato a gennaio la rivoluzione tecnica che dovrebbe essere poi completata nel corso dell’estate. Il tutto sotto la guida di Gattuso, i cui dettami tattici stanno guidando le mosse di Cristiano Giuntoli.

La situazione Koulibaly

Uno dei casi più “caldi” è quello relativo a Kalidou Koulibaly. Inserito tra i migliori 30 nella classifica dell’ultimo Pallone d’Oro, il centrale senegalese ha vissuto fino ad oggi la peggior stagione della sua carriera, costellata da una serie di madornali errori e da un lungo infortunio che hanno fatto crollare il suo valore di mercato.

Sì, perché se fino a qualche mese fa De Laurentiis fissava a 150 milioni di euro il prezzo del cartellino di KK, oggi si viaggia su cifre dimezzate. Certo, quanto fatto fino allo scorso anno non può essere di certo cancellato in un sol colpo, ed è per questo che Koulibaly resta nel mirino di Manchester United e PSG. Il difensore compirà a giugno 29 anni, il Napoli sa che se vuole monetizzare la sua cessione il tempo stringe. E allora i prossimi mesi saranno una sorta di dentro o fuori per Kalidou, col Man U che potrebbe spingersi fino a 90-100 milioni di euro per accontentare ADL.

22bet Scommesse

Chi al suo posto?

Rabona Scommesse

Sarà un’impresa titanica trovare un difensore del livello di Koulibaly, tenendo comunque presente che la coppia Manolas-Maksimovic si è ben disimpegnata nelle settimane precedenti allo stop. Tra i nomi più gettonati c’è anche quello di Diego Carlos: il brasiliano, 27 anni, è una delle sorprese dell’attuale Liga. Acquistato dal Siviglia la scorsa estate, dal Nantes, in cambio di 15 milioni di euro, ha presto conquistato il posto da titolare ed è stato probabilmente il miglior centrale, quest’anno, del campionato spagnolo. Ha una clausola rescissoria di 75 milioni di euro, quasi superfluo sottolineare che i partenopei puntano all’apertura di una trattativa con gli andalusi che permetta di dimezzare, quantomeno, questa cifra.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.