Napoli-Genk 4-0, azzurri agli ottavi da secondi nel girone

Napoli-Genk 4-0, azzurri agli ottavi da secondi nel girone
Starcasino Welcome Bonus

Se sarà stata davvero l’ultima partita di Carlo Ancelotti da allenatore del Napoli, probabilmente lo sapremo in serata, o al massimo nella giornata di domani: al San Paolo l’addio del tecnico emiliano (probabilmente rescissione consensuale col club) era dato praticamente per certo così come l’arrivo di Rino Gattuso. Di certo Ancelotti ha evitato il disastro totale: il Napoli ha battuto 4-0 il Genk nell’ultima partita del girone di Champions e accede così agli ottavi di finale per la terza volta nella sua storia. Lo fa da seconda, visto che il Liverpool ha battuto il Salisburgo 2-0 e chiude avanti di un punto, ma di questi tempi all’ombra del Vesuvio c’è poco da fare gli schizzinosi.

Triplo Milik

Con Insigne e Lozano in panchina, Ancelotti di fatto ha scelto gli uomini più affidabili in questo momento, con Milik e Mertens coppia d’attacco. Proprio il pressing altissimo dei due provoca, dopo appena due minuti, il clamoroso errore del giovane portiere dei belgi, Vandevoordt. E’ lesto Milik a insaccare di prima e a mettere subito in discesa il match per gli azzurri.

I partenopei giocano a ritmo alto per i primi 10 minuti, qualche potenziale occasione arriva ma il Napoli comincia a controllare il risultato. Il Genk si rende pericoloso in contropiede ma Onuachu spreca in malo modo. Ecco, allora, che al 26′ arriva il 2-0: Allan, ispiratissimo, apre sulla destra per Di Lorenzo che imbocca alla perfezione Milik a centro area. Bella la conclusione di prima del polacco, è 2-0.

Milik fa poi tris dal dischetto al 38′: la festa del centravanti si chiude con una perfetta esecuzione di un rigore conquistato da Callejon, steso da Vandevoordt in uscita bassa.

Chiude Mertens

Nell’intervallo il San Paolo (freddissimo per tutti i 90 minuti) celebra Marek Hamsik, tornato al San Paolo per l’occasione. La ripresa scivola via senza troppi sussulti, la gara è chiusa definitivamente da Mertens, ancora su rigore (mani di De Norre sul tiro al volo di Callejon) con lo scavetto. Gaetano fa il suo esordio in Champions League, Ancelotti applaude i suoi. Ma, probabilmente, il tempo per Carlo a Napoli è finito.

Comparazione Bonus Maggio

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.