Napoli, Mertens verso la Ligue 1? Offerta principesca dal Monaco

Napoli, Mertens verso la Ligue 1? Offerta principesca dal Monaco
William Hill Sport Welcome Bonus

La (bellissima) storia d’amore tra Dries Mertens e il Napoli potrebbe davvero essere ai titoli di coda. Il belga, secondo miglior marcatore nella storia del club, è in scadenza di contratto a giugno e non ha ancora trovato l’accordo col rinnovo. Dopo le voci dei mesi scorsi relative ad un approdo in Cina (poi svanite dopo che nel campionato locale sono state imposti paletti più rigidi per il salary-cap), Mertens nelle ultime settimane aveva mostrato segnali di riavvicinamento, con tanto di trattativa per il rinnovo riaperta. Oggi, però, il ‘Corriere dello Sport’ lancia un’indiscrezione che, di fatto, potrebbe mettere la parola fine alla telenovela.

L’offerta del Monaco per Mertens

Il quotidiano sportivo ha infatti parlato di un’offerta davvero allettante per il belga che, lo ricordiamo, compirà 33 anni a maggio: a Mertens sono stati proposti due anni di contratto a cinque milioni di euro a stagione, con bonus alla firma di altri cinque milioni. 15, quindi, in totale, un’opportunità che di certo non lascia indifferente l’ex PSV Eindhoven.

22bet Scommesse

Anche perché l’offerta supera di gran lunga quella del Napoli. Prima di parlare di cifre, però, Mertens vorrebbe avere rassicurazioni dal club sul progetto sportivo futuro: i dubbi sono legittimi dopo gli ultimi, disastrosi, mesi, e alla fine potrebbero fare davvero la differenza.

L’offerta del Napoli per Mertens

Dal punto di vista economico, De Laurentiis non farà un solo passo in più. Per il patron del Napoli l’offerta attuale a Mertens va già oltre il buonsenso vista l’età del calciatore: i partenopei hanno messo sul piatto due anni in più di contratto alle stesse cifre attuali, ovvero 4.2 milioni di euro stagionali. La vera differenza risiederebbe però nel bonus di cinque milioni alla firma che Giuntoli e ADL non intendono concedere.

Rabona Scommesse

Sullo sfondo, peraltro, restano vivi gli interessi di altri club europei come il Borussia Dortmund e il West Ham.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.