Napoli-Milan, sfida sul mercato per Boga

Napoli-Milan, sfida sul mercato per Boga
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ ancora il nome di Jeremie Boga ad essere accostato con molta insistenza al Napoli. L’esterno ivoriano è stato fino ad oggi protagonista di un’ottima stagione al Sassuolo, accendendo l’interesse non solo dei partenopei ma anche del Chelsea (che ha un diritto di riacquisto fissato a 16 milioni di euro) e del…Milan.

I rossoneri in attesa di Rangnick

Boga, d’altronde, ha tutto per poter essere una delle pedine del futuro Milan dell’accoppiata Rangnick-Nagelsmann: giovane (23 anni), prezzo del cartellino accessibile (dovesse restare in Emilia, il Sassuolo lo valuta tra i 20 e i 25 milioni di euro), ingaggio ampiamente dentro i futuri parametri societari. E, soprattutto, freschezza atletica e mentale, uno stile di gioco votato all’attacco e alla sfrontatezza, alla ricerca dell’uno contro uno: un’ala vecchio stile, caratteristiche che lo rendono ideale soprattutto in un modulo come il 4-3-3.

22bet Scommesse

Il Milan, quasi superfluo sottolinearlo, deve però prima delineare il suo futuro: al momento per Boga c’è stato soltanto un sondaggio ed è per questo che i rossoneri al momento sono in svantaggio rispetto al Napoli che sul giocatore ha mosso i primi passi già a gennaio.

La rivoluzione del Napoli

Giuntoli ha già espresso parole di grande apprezzamento per Boga, autore quest’anno di otto gol e 4 assist nelle 24 presenze in campionato col Sassuolo. Il Napoli non rinnoverà il contratto di Callejon, destinato al rientro in Spagna dopo 7 anni in azzurro, ha già preso Politano a destra ma è deciso a regalare a Gattuso un altro rinforzo di qualità a Gattuso sulle fasce, considerato anche che Younes partirà senza alcun dubbio.

Rabona Scommesse

Il tutto mentre si avvicina la fine del tormentone Mertens, col belga ormai ad un passo dalla firma con l’Inter e vicino a chiudere un’avventura epocale all’ombra del Vesuvio: sì, sarà un’autentica rivoluzione, quella estiva nell’attacco del Napoli, e Boga può essere un colpo in pieno stile De Laurentiis.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.