Napoli, parla Ancelotti: “L’obiettivo è passare il girone di Champions; Liverpool ancora più consapevole”

Napoli, parla Ancelotti: “L’obiettivo è passare il girone di Champions; Liverpool ancora più consapevole”
William Hill Sport Welcome Bonus

Napoli e Liverpool, proprio come un anno fa, incrociano le loro strade nel girone di Champions League. Ci sono state altre due amichevoli negli ultimi due anni tra le due squadre, ma è stata la sfida di Anfield della scorsa stagione a cambiare radicalmente il destino: la parata di Alisson su Milik, al 92′, consegnò il passaggio del turno ai “reds” che poi si involarono verso la finale di Madrid vinta col Tottenham. La seconda parte di stagione del Napoli, invece, fu anonima, contrassegnata da un secondo posto certo in campionato e un’Europa League non esaltante.

Ancelotti: “Liverpool più attento e consapevole”

Carlo Ancelotti sa di trovarsi di fronte una squadra ancora migliore rispetto a quella battuta un anno fa al San Paolo: “Nella scorsa edizione persero le tre partite in trasferta: ora sono cresciuti nell’attenzione anche fuori casa e la vittoria in Champions ha dato ancora più consapevolezza. Oggi sono i più forti in Europa e i favoriti in Premier League, non solo per i cinque punti di vantaggio in classifica”.

22bet Scommesse

Ancelotti sa che dovrà sperare anche nell’aiuto del San Paolo: “Anfield incide sui loro risultati, il San Paolo deve fare lo stesso. Noi abbiamo come obiettivo il passaggio del turno: penso possiamo farcela, l’eliminazione dello scorso anno pesò nei mesi successivi”.

Maksimovic scartato come terzino destro?

Lo scorso anno la mossa Maksimovic terzino contro il Liverpool si rivelò vincente, la sensazione è che quest’anno non si ripeterà. Ancelotti ha lasciato qualche indizio: “Dobbiamo fare la partita senza l’assillo del contropiede, dobbiamo imporre personalità e qualità dei singoli. Detto ciò non snatureremo la nostra idea tattica: lo scorso anno la fase difensiva fu fatta molto bene ma per vincere servirà che i singoli mostrino le loro qualità. Lozano? E’ umile, intelligente, serio: anche per questo credo che farà davvero bene”.

Rabona Scommesse

Il discorso poi si chiude sull’invito del Liverpool ai propri tifosi di fare attenzione a Napoli: “E’ una bella città e non pericolosa. I tifosi pensino a godersi il mare, le bellezze e la cucina. Poi gli ignoranti ci sono ovunque…”.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.