Napoli, si valuta il futuro di Callejon: e spunta il nome di Under

Napoli, si valuta il futuro di Callejon: e spunta il nome di Under
William Hill Sport Welcome Bonus

Il Napoli e José Maria Callejon, una storia d’amore lunga sette anni e che è destinata a durare almeno per i prossimi due mesi. Tra oggi e domani arriverà l’ufficialità sulla “proroga” del contratto in scadenza il 30 giugno: Callejon giocherà praticamente gratis (ha chiesto ed ottenuto soltanto la copertura assicurativa), dettaglio che ben definisce lo spessore dell’uomo e il suo attaccamento alla squadra e alla città. Silenzioso, ma non per questo meno intenso.

Le parole di Gattuso

Da mesi, più di preciso dall’ammutinamento post-Salisburgo, si continua a ripetere che l’avventura di Callejon al Napoli terminerà a fine stagione. Sullo sfondo il ritorno in patria, con diverse offerte provenienti dalla Liga. Il Napoli, a dirla tutta, di passi in avanti ne ha fatti negli scorsi mesi, proponendo un rinnovo alle stesse cifre attuali. La situazione post-Covid rende tutto più complicato e il naturale epilogo, quasi anticipato dalle lacrime dello spagnolo durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Italia, sembra più vicino.

22bet Scommesse

Eppure…eppure, c’è ancora la possibilità di un clamoroso dietrofront. Proprio come accaduto con Mertens, è ancora Gattuso a poter indirizzare la scelta di club e giocatore. Il tecnico calabrese ha sentenziato: “Sette anni non possono essere cancellati in un attimo. Lui è un professionista esemplare, in allenamento mi dà tanto”. Insomma, se si aggiunge che a 33 anni Callejon ha dimostrato di poter dire ancora la sua (anche ieri in gol, contro la Spal) non è scontato che il Napoli possa trovare sul mercato qualcosa di meglio.

L’idea Under

Rabona Scommesse

Tenere Callejon come uomo spogliatoio e capace di fare da chioccia a Politano è un’opzione, così come lo è quella di Cengiz Under. Il turco è sparito dalle rotazioni di Fonseca, la Roma è pronta a venderlo anche per questioni di bilancio: i giallorossi chiedono 30 milioni di euro per il cartellino, troppi per De Laurentiis che pure ha sondato la volontà del giocatore. Stando a quanto riferiscono media napoletani, all’esterno d’attacco sarebbe stato proposto un quadriennale da 3 milioni di euro netti a stagione, bonus compresi.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.