Parma-Juventus 0-1: la decide Chiellini, Juve in chiaroscuro

Parma-Juventus 0-1: la decide Chiellini, Juve in chiaroscuro
William Hill Sport Welcome Bonus

Un ottimo primo tempo basta alla Juventus per scollinare la prima trasferta di campionato, a Parma, e portare a casa tre punti non scontati alla vigilia. I bianconeri passano di misura: finisce 0-1, a decidere è un gol “di rapina” di Giorgio Chiellini, al 20′.

Ronaldo sprecone, ma grande Juve nei primi 45 minuti

Se qualcuno aveva dubbi sui tempi di adattamento della Juve ai dettami tattici di Sarri, i primi 45 minuti sono illuminanti. I campioni d’Italia, pur concedendo un paio di occasioni ai padroni di casa, hanno dominato in lungo e in largo: gestione del possesso magistrale, scambi di prima, triangoli e fluidità offensiva come non si vedeva da tempo.

Il gol di Chiellini al 21′ è preceduto da un colpo di testa di Cristiano Ronaldo, da ottima posizione, finito alto. La partita si decide sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Alex Sandro ci prova dal limite, il pallone vagante finisce dalle parti di Chiellini che è lesto ad approfittare dell’uscita avventata di Sepe e insacca, praticamente a porta vuota, di esterno destro. E’ il primo gol del campionato e porta la firma del capitano della Juventus.

22bet Scommesse

Il gol tranquillizza gli ospiti, privi di Sarri in panchina (il tecnico è alle prese con una polmonite). Douglas Costa è ispiratissimo, Higuain sembra in buona forma e la sua intesa con Ronaldo è ottima: proprio da un servizio del “Pipita” nasce una clamorosa occasione per Cristiano che angola troppo il diagonale e spara a lato.

Gol annullato a CR7, il VAR vede un fuorigioco millimetrico

Il dominio juventino è palese, il 2-0 è nell’aria e arriva poco prima dell’intervallo: Ronaldo, lanciato in profondità, stavolta indovina l’angolo e batte Sepe. Peccato, però, che il VAR revisa un fuorigioco millimetrico del portoghese e annulla il gol.

Rabona Scommesse

L’1-0 con cui si va al riposo resisterà fino alla fine. Il secondo tempo è caratterizzato da un calo fisico enorme, su entrambi i fronti. Non basta il lottatore Inglese, ai ducali, per trovare qualche spunto in area per il pareggio. Hernani, nel finale, ci prova con una punizione dalla distanza ma, a conti fatti, l’1-0 è meritato. Ora testa alla sfida di sabato col Napoli.

Categories: News

About Author

Isan Hydi

Appassionato di calcio e calciomercato. Scrivo news giornaliere per i lettori di Topscommesse per tenerli sempre informati sulle news del settore.