Pioli e lo scudetto: “Mancano ancora troppe partite, pensiamo alla Champions”

Pioli e lo scudetto: “Mancano ancora troppe partite, pensiamo alla Champions”
William Hill Sport Welcome Bonus

Questa sera, a San Siro, il Milan affronterà il Lille in uno dei match più interessanti nella terza giornata della fase a gironi di Europa League. I rossoneri sono una delle squadre più in forma d’Europa, la leadership in solitaria in Serie A non è ovviamente sfuggita all’estero. Oggi, ‘L’Equipe’ ha pubblicato un’interessante intervista a Stefano Pioli, uno degli artefici di questa rinascita e definito “normal one” dal prestigioso periodico francese.

L’importanza dei giovani

Pioli ha sottolineato il cambio di filosofia radicale sul mercato: “La proprietà è stata da subito chiara nel suo progetto, c’è da guardare al presente e al futuro e non al passato. Sono così arrivati tanti giocatori forti, il mio obiettivo è quello di migliorarli e far capire loro cosa rappresenta il Milan. Nonostante la giovane età, poi, ho uno spogliatoio serio e maturo: elementi come Romagnoli, Calhanoglu, Donnarumma e Kessie in questo senso aiutano molto con la loro personalità”.

22bet Scommesse

Personalità che di certo non manca a Zlatan Ibrahimovic: “Quando è duro coi suoi compagni”, sottolinea Pioli, “non è sintomo di presunzione. Lo fa solo per aiutare la squadra ed è per questo motivo che non mi intrometto. Porta sempre spunti positivi in allenamento, per me è facile lavorare con professionisti come lui con così tanta devozione al lavoro”.

Lo scudetto e Theo Hernandez

Inevitabile la domanda su quelli che sono gli obiettivi stagionali del Milan che comincia ad essere considerato anche nella lotta per il titolo: “Lo scudetto? Se fossimo alla 32esima giornata al primo posto, direi allora che potremmo pensarci. Ma mancano ancora troppe partite ed è quindi più opportuno concentrarci per ora su quello che è il vero obiettivo stagionale, il ritorno in Champions League”.

Qualche parola anche sul francese Theo Hernandez: “Per me è tra i migliori terzini d’Europa per capacità fisiche e tecniche. Migliora giorno dopo giorno anche in fase difensiva. Sono sorpreso che non sia nel giro della nazionale ma non mi intrometto nelle scelte di Deschamps anche perché la Francia ha tanti talenti a disposizione. Ma lui meriterebbe la convocazione e lavora per ottenerla”.

Comparazione Bonus Gennaio 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.