Pogba-Manchester United, è finita: la Juve nel futuro?

Pogba-Manchester United, è finita: la Juve nel futuro?
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ Mino Raiola, tramite un’intervista rilasciata a ‘Tuttosport’, ad annunciare il divorzio (forse imminente) tra Paul Pogba e il Manchester United. Il noto procuratore ha parlato della situazione del francese all’Old Trafford, aprendo all’addio già durante la sessione di calciomercato invernale. 

Le parole di Raiola

La situazione di Pogba, d’altronde, non è semplice: tra problemi fisici e prestazioni sottotono, in questa stagione il classe ’93 ha collezionato 12 presenze in tutte le competizioni e quasi mai da titolare. Insomma, nonostante i 105 milioni di euro sborsati nell’estate del 2016, lo United sembra ormai messo ai margini il centrocampista campione del mondo nel 2018 con la Francia.

22bet Scommesse

Raiola ha confermato il momento complicato del suo assistito: “Non voglio perdere tempo a cercare colpevoli ed è inutile girare attorno alla questione: Paul non è felice a Manchester e non riesce ad esprimersi come lui vorrebbe. La soluzione? Deve cambiare squadra. Il club sa che rischia di perderlo a parametro zero: ha il contratto in scadenza nel 2022 e non c’è intenzione di rinnovare l’accordo. Con loro c’è un ottimo rapporto ed è per questo motivo che la miglior soluzione per tutti è quella di una cessione già a gennaio. Non m’importa se addosseranno a me le colpe della sua partenza”.

Ritorno alla Juventus?

Quasi inevitabile parlare di Juventus ogni volta che si accenna alla possibilità di vedere Pogba sul mercato. Coi bianconeri, il francese ha disputato 4 stagioni e vinto altrettanti scudetti, collezionando in totale 178 presenze e 34 gol. A Torino, il “polpo” si è imposto come centrocampista di livello internazionale. Raiola non ha chiuso le porte ad un eventuale ritorno: “Perché no? C’è un ottimo rapporto con la Juventus e Paul sente spesso anche i suoi ex compagni di squadra. C’è da dire che di questi tempi non tutti possono permetterselo ma la cosa più importante è volerlo”.

Comparazione Bonus Luglio 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

215€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.