Porte girevoli in casa Roma: ufficiale Cetin, via Nzonzi e salta Lovren

Porte girevoli in casa Roma: ufficiale Cetin, via Nzonzi e salta Lovren
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ stata, come ormai da tradizione, un’estate particolarmente intensa per la Roma sul fronte calciomercato. Le trattative che vedono coinvolte i giallorossi continuano ad essere tante, alcune sono state ufficializzate nelle ultime ore. Andiamo a riepilogare quanto successo.

Roma, ufficializzato l’acquisto di Mert Cetin

Mert Cetin è un nuovo calciatore della Roma: il difensore turco, 22 anni, arriva dal Genclerbirligi in cambio di 3 milioni di euro e una percentuale del 10% su una futura cessione che superi i 5 milioni. Si tratta ovviamente di un colpo di prospettiva, considerata la poca esperienza internazionale del centrale. Il d.s. Petrachi lo ha presentato alla stampa: “Abbiamo visto in lui grosse potenzialità, spero che possa confermarlo in campo”. Cetin non dovrebbe chiudere la ricerca di un ulteriore centrale di difesa, considerate anche le parole di Fonseca che conferma come il club sia alla ricerca di un difensore “esperto e non lento”.

22bet Scommesse

Salta Lovren?

Il nome più gettonato fino a qualche ora fa era Dejan Lovren. Per il croato del Liverpool sembrava tutto fatto: accordo coi “reds” con prestito oneroso da 3 milioni e obbligo di riscatto a 12 dopo 20 presenze, col giocatore era stato pattuito un ingaggio da 3.2 milioni a stagione (contro i 4.2 che percepisce in Inghilterra). Ma un’ulteriore richiesta di Lovren, un bonus da un milione di euro al raggiungimento di alcuni obiettivi, ha convinto Petrachi e la Roma a lasciar perdere. Ed ecco, allora, che riprende corpo la pista che porta a Rugani.

N’Zonzi ufficiale al Galatasaray

Rabona Scommesse

Un anno, mediocre e pieno zeppo di critiche: è durata pochissimo l’avventura di N’Zonzi alla Roma. Oggi è stato ufficializzato il passaggio in prestito al Galatasaray del centrocampista francese. I turchi potranno estenderlo di un anno pagando 500mila euro, ed acquistare il cartellino in cambio di 16 milioni di euro prima del 30 giugno 2020 o di 13 milioni di euro entro il 30 giugno 2021.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.