Premier League, Arsenal-Leicester: pronostico e probabili formazioni 11 agosto 2017

Premier League, Arsenal-Leicester: pronostico e probabili formazioni 11 agosto 2017

Arsenal-Leicester è la partita inaugurale della Premier League 2017/2018, campionato che si preannuncia combattuto con tante squadre all’assalto del Chelsea campione in carica.

L’Arsenal ha già disputato una gara ufficiale, quella di domenica scorso nella Community Shield, dove ha prevalso ai rigori proprio contro il Chelsea, aggiudicandosi così il primo trofeo stagionale. La squadra di Wenger ha ambizioni di vertice quest’anno e per farlo ha anche rafforzato il reparto offensivo con l’arrivo di Lacazatte acquistato da Lione, mentre c’è da risolvere ancora un piccolo caso Sanchez che comunque sembra essere rientrato del tutto.

Il Leicester ha disputato un buonissimo precampionato e l’obiettivo dopo aver vinto il titolo due anni fa quando era guidato da Ranieri, è quello di migliorare il piazzamento dello scorso anno. I punti di forza sono sempre Vardy e Mahrez anche se quest’ultimo è tentato dall’opportunità di approdare alla Roma. Stasera cercheranno di far partire la Premier subito con una sorpresa.

Arsenal-Leicester: Il Pronostico

Quote tutte dalla parte dei Gunners come riportato dall’Agenzia di Scommesse Bet365 che quota il segno 1 a 1.50; il segno X è offerto a 4.60, mentre il segno 2 sembra molto difficile infatti ha una quota a 7.00

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365 

Arsenal-Leicester: Le Probabili Formazioni

Wenger dovrà fare a meno per l’esordio di Ozil, Ramsey, Coquelin, Gabriel e Mustafi infortunati, Koscielny è squalificato e sono in dubbio Mertesacker e Sanchez. Nel Leicester invece mancheranno Huth, Drinkwater, Iborra e Slimani.

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Holding, Mertesacker, Monreal; Bellerin, Kolašinac, Xhaka, Elneny; Iwobi, Welbeck; Lacazette. All.: Wenger.

Leicester (4-5-1): Schmeichel; Simpson, Maguire, Morgan, Fuchs; Albrighton, King, James, Ndidi, Mahrez; Vardy.. All.: Shakespeare.