Roma, c’è un caso Zaniolo: rimproveri da allenatore e compagni di squadra

Roma, c’è un caso Zaniolo: rimproveri da allenatore e compagni di squadra
William Hill Sport Welcome Bonus

Nicolò Zaniolo è tornato, la Roma ha cambiato marcia blindando il quinto posto ma nella capitale comincia a crescere la preoccupazione per qualche episodio spiacevole di troppo che ha visto protagonista il giovane fuoriclasse. Ieri sera, dopo la vittoria contro il Verona, a Zaniolo sono arrivati i duri rimproveri di Fonseca e di alcuni compagni di squadra.

L’episodio di Brescia

Qualche avvisaglia c’era già stata a Brescia, dove il trequartista della Nazionale aveva anche ritrovato il gol. Era però scoppiata una lite con Torregrossa e Dessena, con quest’ultimo che a fine partita lo allontanava in malo modo: “Vai via fenomeno, hai una carriera davanti”.

Ieri sera, invece, non è andato giù l’atteggiamento di Zaniolo quando è entrato in campo, sul 2-1, a una ventina di minuti dalla fine. In alcune occasioni Nicolò non ha seguito a dovere gli avversari, scatenando le ire di Mancini che lo ha richiamato energicamente al fischio finale. Un episodio che non è passato inosservato e che ovviamente è stato tirato fuori in conferenza stampa.

22bet Scommesse

Le parole di Fonseca e Veretout

Dall’allenatore non è arrivata alcuna dichiarazione di facciata, anzi. Fonseca ci è andato giù duro: “Mancini ha ragione, sto con lui. Nicolò deve capire che deve aiutare di più la squadra e che quando entra deve essere quello l’obiettivo soprattutto nei momenti più difficili. Il suo atteggiamento oggi non mi è piaciuto perché non ha fatto quello che gli avevo chiesto”. Parole simili anche quelle di Veretout: “In campo dobbiamo correre tutti e se non lo avessimo fatto di certo non avremmo potuto vincere questa partita”.

Zaniolo, a 21 anni, ha credito: è importante però sottolineare che nella sua giovane carriera Zaniolo è stato già protagonista di episodi disdicevoli. Valga per tutti l’esempio (ma non è il solo) dell’esclusione dall’Under 21 durante l’ultimo Europeo in Italia.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.