Romero torna in Italia, è il nuovo portiere del Venezia

Romero torna in Italia, è il nuovo portiere del Venezia
William Hill Sport Welcome Bonus

A più di sei anni di distanza, Sergio Romero torna in Serie A: il portiere argentino è stato ingaggiato dal neopromosso Venezia ed ha già svolto il primo allenamento agli ordini di Cristiano Zanetti. E’ possibile, anzi probabile, che l’ex Sampdoria possa fare il suo debutto con la nuova maglia già lunedì sera, nel posticipo che vedrà i lagunari contrapposti alla Fiorentina. Romero ha firmato un contratto valido fino al giugno 2022.

La situazione portieri al Venezia

L’emergenza portieri al Venezia è cominciata con l’infortunio di Luca Lezzerini, out da un mese per lombosciatalgia. Non solo: anche il “dodicesimo” in roma, Niki Maenpaa, si è infortunato prima della partita di Coppa Italia col Frosinone. Insomma, l’arrivo di un nuovo portiere era praticamente obbligato e in gioco c’erano Mirante e, appunto, Romero. Il primo si è accasato al Milan, l’argentino torna invece in Italia a 34 anni e praticamente dopo oltre un anno d’inattività.

22bet Scommesse

Una finale mondiale nel curriculum

Sì, perché nell’ultima delle sei stagioni passate al Manchester United (firmò per i “red devils” da svincolato nel 2015 dopo tre stagioni alla Samp, inframezzata da un’annata in prestito al Monaco), Romero non è mai sceso in campo, neppure nelle coppe come era accaduto negli anni precedenti. Vale la pena ricordare, ad esempio, la vittoria dell’Europa League nel 2017: in quell’occasione disputò tutte le partite dello United finendo poi per essere inserito nell’undici ideale della competizione. Alla fine, all’Old Trafford ha racimolato 61 presenze ufficiali.

Il curriculum di Romero, soprannominato “el chiquito” e grande specialista nel parare rigori, è comunque di tutto rispetto: il classe ’87 conta anche su 96 presenze con la maglia dell’Argentina con cui ha disputato anche la finale dei Mondiali 2014, persa con la Germania. In quell’edizione fu decisivo in semifinale, quando parò i rigori di Vlaar e Sneijder e permise all’albiceleste di battere l’Olanda.

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.