Rudi Garcia torna in pista, è il nuovo allenatore del Lione

Rudi Garcia torna in pista, è il nuovo allenatore del Lione
William Hill Sport Welcome Bonus

Sei punti nelle prime due partite, 9 gol fatti e 0 subiti. Da allora, il nulla: il Lione è stato capace di mettere in cascina solo tre punti nelle successive sette giornate di Ligue 1 (zero vittorie), sprofondando nelle zone medio basse della classifica. L’era Sylvinho si è chiusa dopo pochi mesi, nonostante fosse palese che ci sarebbe stato bisogno di tempo prima di vedere i primi frutti del lavoro del brasiliani. L’Olympique, però, è club di alto livello e non poteva di certo stare a guardare.

Rudi Garcia è il nuovo allenatore del Lione

Oggi è arrivato, allora, il comunicato del club transalpino che ha ufficializzato l’arrivo di Rudi Garcia. L’ex allenatore della Roma torna così in pista pochi mesi dopo l’addio all’Olympique Marsiglia dove aveva conquistato come miglior risultato dei suoi tre anni una finale di Europa League, persa contro l’Atletico Madrid di Simeone. Garcia ha firmato un contratto che lo legherà all’OL fino al giugno del 2021 ed esordirà domenica contro una delle sue ex squadre, il Dijon.

22bet Scommesse

Garcia probabilmente ha accettato quando ha capito che la pista Milan per lui svaniva definitivamente (era stato uno dei “papabili” per il dopo-Giampaolo, prima dell’ingaggio di Pioli). Il Lione, dal suo canto, aveva effettuato un sondaggio con Mourinho (da cui, però, è arrivato un secco no), e aveva valutato anche le piste Sampaoli e Vieira. Alla fine, però, il ballottaggio è stato con l’ex c.t. della nazionale francese, Laurent Blanc, e Jocelyn Gouvernnec.

Le parole di Juninho

Rabona Scommesse

L’ex Roma troverà comunque un’interessante situazione in Champions League (4 punti in due giornate) e soprattutto un ambiente che sembra poter essere l’ideale per lo sviluppo delle sue idee. Lo ha confermato Juninho Pernambucano, d.s. del Lione: “Con lui c’è stata da sempre sintonia, anche quando lo ascoltavo nelle sue interviste. Il suo calcio moderno e offensivo si incastra alla perfezione con la filosofia dell’Olympique, senza dimenticare che ha la stessa nostra ambizione di alzare presto dei trofei”.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.