Samp-Bertolacci, c’è la firma: il centrocampista arriva da svincolato

Samp-Bertolacci, c’è la firma: il centrocampista arriva da svincolato

Arrivano conferme su un affare che sta per chiudere la Sampdoria: Sky Sport ha parlato di visite mediche effettuate e firme già arrivate nella trattativa che porterà Andrea Bertolacci alla corte di Eusebio Di Francesco. In realtà oggi il centrocampista ex Milan dovrebbe aver svolto soltanto la prima parte delle visite mediche a Villa Stuart, mentre la prossima settimana le completerà direttamente a Genova. Soltanto allora, con ogni probabilità, arriverà l’ufficialità dell’ingaggio.

Il ritorno a Genova di Bertolacci

Il centrocampista ritrova Di Francesco (lo aveva avuto come allenatore a Lecce, durante la stagione 2010-11) ma è stato voluto fortemente dal presidente Ferrero. Bertolacci proprio a Genova, ma sponda rossoblu, aveva toccato i picchi in carriera con un paio di stagioni di altissimo livello anche sul piano realizzativo. Col Genoa ha giocato dal 2012 al 2015, poi è tornato nel 2017-18: proprio tra i l 2014 e il 2015 è anche stato stabilmente convocato in Nazionale dove alla fine è riuscito a collezionare 5 presenze.

Il classe ’91 a quel punto ricevette la chiamata di una big del nostro calcio: al Milan non si può dire di no, ma l’avventura in rossonero, dopo la discreta prima stagione, è stata poi un susseguirsi di delusioni, accompagnate da una serie incredibile di problemi fisici. Il risultato finale: 0 presenze in campionato lo scorso anno con Gattuso in panchina, 4 in totale.

Contratto di un anno

L’accordo col Milan scadeva nel giugno scorso e, come prevedibile, non è stato rinnovato. Bertolacci ha aspettato la chiamata giusta dall’Italia e alla fine è arrivata. Dovrà ovviamente rimettersi in forma, ma la sosta per le nazionali almeno lo agevolerà da questo punto di vista. Al momento, come già accennato in precedenza, manca l’ufficialità dell’ingaggio ma stando alle prime indiscrezioni la Sampdoria dovrebbe avergli proposto un contratto annuale: vedremo se in Liguria rivedremo il Bertolacci dei tempi d’oro!

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.