Strategie di Betting: meglio le scommesse singole o multiple?

Strategie di Betting: meglio le scommesse singole o multiple?
William Hill Sport Welcome Bonus

Chi gioca per le prime volte le scommesse online si chiede cosa vogliono dire i termini “singole” e “multiple”. Molte promozioni o eventi di betting si rifanno a questi due termini: pensiamo ad esempio al bonus multipla, un particolare bonus di benvenuto che viene dato ai nuovi iscritti su un bookmaker, che consiste in un guadagno extra sulle prime giocate in formula multipla. Ma anche il termine “singola” viene utilizzato spesso, anche quando si parla di bonus cashback. Ma cosa vogliono dire questi termini?

Il termine singola si riferisce ad una giocata secca su un solo evento mentre, al contrario, multipla si riferisce ad una giocata su più eventi. Le multiple ci ricordano le schedine sportive sugli eventi del calcio, dove si dovevano indovinare 12 o 13 risultati per vincere un premio. La differenza con il totocalcio sta però nel fatto che siamo noi a decidere il numero degli eventi da giocare e l’importante sarà indovinare tutti gli esiti per vincere. Ogni evento che può accadere durante un match ha una sua relativa quota e il prodotto di tutte le quote dà il fattore che moltiplicherà l’importo scommesso. C’è da dire che molti bookmakers offrono anche dei bonus multipla quando queste schedine sono composte da un certo numero di eventi (più sono numerosi gli eventi, più il fattore bonus aumenta). Ma è più conveniente giocare le singole o le multiple? Vediamo le differenze.

Scommessa singola: i vantaggi

Se si scommette su un solo evento, il giocatore vince semplicemente azzeccando un solo pronostico. Al contrario, giocando la multipla, occorre azzeccare tutti gli esiti e il rischio di perdere aumenta. Fino a qui il vantaggio di giocare una scommessa singola sembra essere solo la sua facilità. In effetti questa considerazione vale se stiamo parlando di un evento che si può verificare abbastanza facilmente, come puntare sulla squadra favorita di un match dal risultato abbastanza scontato. Anche se non si può mai conoscere l’esito di un evento e nello sport tutto può accadere, i bookmaker pongono delle quote veramente basse su questi eventi dagli esiti abbastanza prevedibile. Se troviamo dunque quote basse, ad esempio che vanno dal’1.05 al 1.20, allora significherà che la nostra vincita sarà al massimo intorno al +20% dell’importo scommesso. Se nel calcio il match non è facile da pronosticare ed entrambe le squadre hanno alte probabilità di vittoria, allora le quote medie di ciascuna vincente staranno intorno all’1.7 – 1.9..

Il vantaggio di giocare una scommessa singola sportiva abbastanza facile sarebbe quello di vincere con molta probabilità anche un +20% della giocata (se puntiamo 10€, ne vinciamo +2€). Se invece volessimo aumentare il rischio di una singola, potremmo scommettere su un match più difficile dove le quote medie sono più alte e potrebbero regalarci, in caso di vittoria, anche un +80%. Un trucco per vincere le scommesse singole più facilmente è quello di puntare sugli esiti binari, tipo Under/Over, Goal/No Goal, Pari e Dispari, dove il successo di vittoria è del 50% e le quote sono più alte rispetto ad un match che vede una delle squadre favorite. Per aumentare ancora di più il valore di una scommessa singola, i giocatori possono scommettere in singola, i quali spesso sono quotati anche >2.5, quota abbastanza alta che permette di vincere più del doppio della scommessa fatta. Ovviamente più il risultato è difficile da azzeccare, più il premio eventuale sarà alto ma il bello della singola è che basta un solo match per capire se si ha vinto o meno.

I vantaggi delle multiple

Le scommesse dette multiple non sono altro che un insieme di singole e, per vincerle, occorre che tutti gli eventi si verifichino. Il concetto di multipla è dunque molto semplice (come abbiamo detto è come giocare al vecchio Totocalcio, ma decidiamo noi il numero degli eventi e il tipo di scommessa), ma il rischio di perdere è più alto. Più singole includiamo nella nostra multipla, più difficile sarà vincerla. Il moltiplicatore totale si alza abbastanza velocemente puntando su più eventi, ma il margine di errore aumenta drasticamente.

Parlando invece delle perdite, a parità di vincita in una singola si possono perdere tanti soldi se si sbaglia l’unico risultato da indovinare, mentre in una multipla la perdita è più contenuta.

22bet Scommesse

Facendo un esempio: se abbiamo giocato 2€ su una multipla di 5 eventi e il moltiplicatore finale è pari a 5, allora in caso di vittoria vinceremo 8€ netti e in caso di sconfitta ne perderemo 2€; in singola, invece, per avere una quota pari a 5 bisogna per forza scommettere su una grande sfavorita del match o azzeccare un risultato esatto. Oppure scommettere con quota 1.2 e puntare di più per vincere gli stessi 8€ netti (in questo caso dovremo scommettere 40€ su una quota 1.2 per vincerne 8€). Nel caso di sconfitta, però, perderemo ben 40€ contro i 2€ della multipla.

Strategie per giocare singole e multiple

Per forza di cosa i tipster professionisti adottano delle strategie per scommettere su singole e multiple. Se si ha un grande bankroll a disposizione, si potrebbero effettuare singole su eventi particolarmente facili da indovinare, puntando cifre un po’ alte e guadagnare quel +20%. Le singole sono l’ideale anche per coloro che vogliono piazzare scommesse antepost oppure puntare sui risultati esatti dove le quote sono già abbastanza alte. Per quanto riguarda le multiple invece il nostro consiglio è quello di non caricarle di troppi eventi rischiosi, perché il margine d’errore è più alto. Piuttosto per far aumentare leggermente la quota finale, una strategia vincente potrebbe essere quella di includere un evento di medio/alto rischio in una multipla già dal rischio basso, in modo tale da vincere anche 5-10 volte la puntata iniziale fatta, che non è per nulla poco. Inoltre consigliamo di adocchiare quei bookmakers che offrono bonus multipla allettanti, con % extra progressive a seconda dei numeri degli eventi scommessi.

Trovare i migliori bonus singole bookmakers

I siti scommesse offrono molti bonus e promozioni periodiche per far giocare con più serenità le schedine ai propri giocatori, specialmente ai nuovi che sono tra i più titubanti. Capita spesso che un grande match sia al centro delle attenzioni e che i bookmaker li quotino in singola speciale o che ne approfittino per lanciare una promo per i nuovi iscritti.

Se vediamo scritto tra le promo di un bookmakers “Rimborso in caso di mancata vincita” o “Quota speciale sulla singola” forse sarà il caso di approfondire meglio il discorso leggendo i termini e le condizioni per aderire alla promozione. Leggete anche bene le condizioni, perché spesso il cashback o l’importo extra vinto deve essere poi rigiocato un certo numero di volte prima di poter essere ritirato sotto forma di soldi veri.

Dove scommettere le multiple e come giocarle

Le multiple a differenza delle singole godono spesso di bonus speciali, ovvero delle quote aggiuntive che vengono concesse al raggiungimento di un certo numero di eventi. Ovviamente questo escamotage serve al bookmaker per far aumentare il rischio, mentre il giocatore potrà godere di una quota migliore. Le multiple si possono scommettere su tutti i siti scommesse, proprio come le singole. Come si fa a giocare al meglio le multiple? Semplice, basta scegliere degli eventi a basso e medio rischio, con quote singole da massimo 1.70 e combinarne almeno 3/4 per contenere comunque il rischio e avere una buona quota in caso di vittoria.

Se nelle multiple ci sono già singole con quote maggiori all’1.9, il rischio di perdere l’intera multipla aumenta drasticamente, quindi l’ideale sarebbe scegliere sempre eventi a quote contenute e al massimo aumentare il numero degli eventi, approfittando anche dei bonus multiple che vengono offerti dai bookmaker.

Probabilità di vittoria di scommesse singole e multiple

Il calcio è uno degli sport più seguiti e dove la maggior parte degli scommettitori preferisce scommettere. Non stiamo parlando solo dei campionati italiani, ma di tutti gli eventi calcistici in generale. Infatti su questi tipi di eventi è possibile scommettere su eventi al 50% di probabilità di successo, che come detto sono Under e Over, Gol e No Gol, ecc…, ma anche su eventi a tre esiti, come l’1X2, il quale è molto amato dagli italiani perché c’è un 33.33% di successo e le quote sono più alte.

Rabona Scommesse

Conoscere bene le probabilità di esito di un evento, ci permette a priori di capire con quanto successo si può vincere una singola o una multipla e capire se il rischio è accettabile. Se ad esempio stiamo puntando su una squadra di calcio favorita e la quota è 1.2, scommettereste mai 200€ per vincerne 40? Queste sono le domande che dovreste porvi ogni qualvolta state per giocare una singola o una multipla, in modo da poter giocare responsabilmente e in maniera intelligente.

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.