Serie A, Milan-Fiorentina: quote, pronostico e probabili formazioni (29/09/2019)

Serie A, Milan-Fiorentina: quote, pronostico e probabili formazioni (29/09/2019)
William Hill Sport Welcome Bonus

aams logoMilan-Fiorentina è il posticipo serale della 6a giornata di Serie A. Una partita che mette di fronte due squadre ancora alla ricerca della propria identità. Inizio gara previsto per le ore 20:45. Di seguito potrete seguire il nostro pronostico e le quote sulla gara di vari bookmakers autorizzati in Italia.

Milan-Fiorentina: come arrivano alla gara

Il Milan proprio non riesce a trovare la quadratura del cerchio in questo inizio di nuovo anno. I rossoneri sono reduci da 2 sconfitte di seguito e nell’ultima non sono riusciti a farsi rimontare dopo essere passati in vantaggio dal Torino. Giampaolo è a serio rischio esonero, infatti già circolano alcuni nomi, quindi questa sera sarà assolutamente vietato sbagliare.

La Fiorentina è finalmente riuscita a centrare la prima vittoria sotto la guida Montella, tre punti che mancavano addirittura dallo scorso febbraio. I viola nell’ultimo turno si sono imposti sulla Sampdoria per 2-1 in casa e da 3 giornate sono imbattuti. Arriveranno quindi a Milano con il morale altissimo e con la voglia di allungare il momento positivo.

22bet Scommesse

Milan-Fiorentina: Il nostro pronostico

Gara da brividi soprattutto per i rossoneri anche se precedono i viola in classifica. Giampaolo ha l’obbligo di portare a casa i 3 punti e noi crediamo possa riuscire nell’intento, per questo una buona scelta può essere il segno 1 + Gol

Abbiamo effettuato una Comparazione Quote:

Milan-Fiorentina: Le probabili formazioni

MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Leao; Piatek.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Castrovilli, Pulgar, Badelj, Dalbert; Ribery, Chiesa.

Rabona Scommesse

Leggi anche:

Categories: Pronostici Calcio, Serie A

About Author

Patrizio Annunziata

Giornalista pubblicista da sempre appassionato e attento studioso di statistiche del calcio mondiale che ama fare pronostici e scrivere news sul mondo dello sport.