Serie A, Milan-Inter: pronostico e probabili formazioni 17 marzo 2019

Serie A, Milan-Inter: pronostico e probabili formazioni 17 marzo 2019

Milan-Inter è il big match della 28a giornata di Serie A, un derby che mette in palio il terzo posto e per questo ancor più atteso in città.

Il Milan sta vivendo un periodo di forma eccezionale, infatti i rossoneri sono reduci da 5 successi consecutivi e vogliono addirittura tentare l’assalto al secondo posto occupato dal Napoli, che attualmente dista 6 punti. La squadra di Gattuso con gli innesti di Paquetà e Piatek ha innalzato in modo evidente il proprio tasso tecnico e stasera farò di tutto per spezzare i sogni dei “cugini”.

L’Inter al contrario vive un momento nerissimo culminato con l’eliminazione dall’Europa League avvenuta giovedì scorso proprio a San Siro. I guai per la squadra di Spalletti si sono accentuati con l’autoesclusione di icardi, ormai separato in casa. Serve assolutamente un successo questa sera per rialzarsi e riprendersi il terzo posto, altrimenti sarebbe a rischio anche il 4° e ultimo posto disponibile per la prossima Champions anche se Roma e Torino fortunatamente per i nerazzurri, ieri hanno perso.

Il pronostico

Il derby resta una partita che va oltre la classifica e le quote sono sempre in bilico come dimostra Bet365, che offre il segno 1 a 2.37, il segno X a 3.10 e il segno 2 a 3.20. Il nostro pronostico è il seguente: COMBO 1 + GOL quotato da Eurobet a 4.80. Probabile Risultato Esatto: 2-1. Probabile Marcatore: Piatek.

Le probabili formazioni

Il solo Bonaventura è indisponibile per Gattuso, mentre Spalletti deve fare i conti con le assenze di Icardi, Nainggolan e Vrsaljko.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu.

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic.

Categories: Pronostici Calcio, Serie A

About Author

Patrizio Annunziata

Giornalista pubblicista da sempre appassionato e attento studioso di statistiche del calcio mondiale che ama fare pronostici e scrivere news sul mondo dello sport.