Serie B, Cesena-Perugia: pronostico e probabili formazioni 25 marzo 2018

Serie B, Cesena-Perugia: pronostico e probabili formazioni 25 marzo 2018

Cesena-Perugia è il posticipo serale della 32° giornata di Serie B, che vede contrapposte squadre in lotta per obiettivi diametralmente opposti.

Il Cesena ha assoluto bisogno di tirarsi fuori dalla zona retrocessione tenendo anche conto del pareggio dell’Ascoli nell’anticipo di ieri contro lo Spezia. La sconfitta di Foggia della settimana scorsa ha complicato ancor di più il cammino dei romagnoli, che con 33 punti sono in questo momento in zona play-out e solo conquistando i 3 punti possono respirare, altrimenti potrebbero ritrovarsi questa sera davvero in cattive acque. Partita dunque dove anche il pareggio non servirebbe a granchè.

Il Perugia sta letteralmente volando accumulando vittorie su vittorie, sono 5 quelle consecutive ottenute dalla squadra di Breda, che aveva qualche tempo fa anche rischiato l’esonero. Grazie a questo filotto gli umbri si sono arrampicati fino al 6° posto e vogliono continuare la scalata verso le zone altissime della classifica anche perchè il campionato è ancora lungo e tenendo questo ritmo nulla è precluso. Stasera sfida impegnativa su un campo difficile contro un avversario che lotterà con il coltello tra i denti, ma tutto può accadere.

Cesena-Perugia: Il Pronostico

Partita decisamente in bilico almeno sulla carta e lo confermano le quote Unibet, che offrono il segno 1 a 2.85, il segno X a 3.05 e il segno 2 a 2.60. Il nostro pronostico è il seguente: Combo X + Under 2.5

Cesena-Perugia: Le Probabili Formazioni

Volta, Donkor e Laribi infortunati e Dalmonte impegnato con la nazionale, sono gli assenti nel Cesena, mentre nel Perugia mancherà per squalifica il bomber Cerri.

CESENA (4-4-1-1): Agliardi, Melgrati, Cascione, Eguelfi, Esposito; Fedele, Ndiaye, Vita, Emmanuello; Chiricò, Cacia.

PERUGIA (3-5-1-1): Leali; Del Prete, Dellafiore, Magnani; Mustacchio, Gustafson, Bianco, Bandinelli, Pajac; Diamanti, Di Carmine.

Categories: Pronostici Calcio, Serie B