Sheffield United-Liverpool 0-1, una papera spiana la strada ai reds

Sheffield United-Liverpool 0-1, una papera spiana la strada ai reds

Sette su sette, il Liverpool batte lo Sheffield United 1-0 e allunga l’incredibile striscia di vittorie consecutive in Premier League che arriva addirittura a 16 se si contano anche le nove che chiusero lo scorso campionato: insomma, l’ultima squadra a fermare gli uomini di Klopp fu l’Everton, il 3 marzo (0-0). Il risultato è che i campioni d’Europa volano provvisoriamente a +8 sul Manchester City, atteso nel tardo pomeriggio dalla trasferta proprio a Goodison Park, contro l’Everton.

Tridente spuntato

Emblematico che il successo odierno sia maturato al termine di una delle più brutte prestazioni del Liverpool nelle ultime settimane. A Sheffield, contro lo United, i “reds” hanno pagato la giornata pessima del tridente delle meraviglie, con Firmino, Mane e soprattutto Salah decisamente svagati. La prima occasione arriva al 20′ e capita ai padroni di casa: il contropiede è chiuso dalla conclusione di Robinson che sfiora l’incrocio dei pali. Il Liverpool stenta a reagire ma trova comunque uno spunto poco prima dell’intervallo: è Mané a centrare il palo e a spaventare lo splendido Bramall Lane.

Gol vittoria di Wijnaldum

Fleck e Lundstram sfiorano il gol del vantaggio ad inizio ripresa, bravi Robertson e l’onnipresente Van Dijk a murare la porta di Adrian. Il Liverpool non costruisce, gli avversari prendono coraggio e c’è aria di “upset”. Eppure, al 70′ arriva la zampata vincente degli ospiti: Wijnaldum raccoglie una palla vagante dal limite, dopo la respinta della difesa su cross di Origi, e lascia partire una conclusione non irresistibile: Henderson, però, rovina la bella prestazione dei suoi compagni con una clamorosa papera, lasciandosi passare il pallone tra le braccia e sotto le gambe.

I neopromossi provano ad evitare la beffa buttandosi in avanti in massa. Il finale è da cardiopalma: prima Salah spreca l’occasione del 2-0 nell’uno contro uno con Henderson, poi il 34enne Clarke, all’esordio in Premier League, spara alto da ottima posizione. L’1-1 sarebbe stato il giusto premio per le “blades” ma agli annali passa l’ennesimo successo del Liverpool.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.