Shock in Francia, la Ligue 1 cancellata. Intanto la Premier League va verso la ripartenza

Shock in Francia, la Ligue 1 cancellata. Intanto la Premier League va verso la ripartenza
William Hill Sport Welcome Bonus

La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno: mentre in Italia la Lega Calcio e la FIGC pressano il governo per accelerare i tempi della ripresa della Serie A, in Francia è stato decretato lo stop dei campionati professionistici, di tutti gli sport, almeno fino ad agosto. Di fatto, Ligue 1 e Ligue 2 sono cancellate.

Cosa succederà con le coppe europee?

Una decisione clamorosa e che potrebbe avere conseguenze anche negli altri paesi europei: come si comporterà la UEFA che aveva già accolto con disappunto le notizie degli annullamenti dei campionati in Belgio e Olanda? Il discorso cambia considerato che la Ligue 1 è una delle cinque leghe più importanti del Vecchio Continente e che ci sono rappresentanti francesi ancora in gioco in Champions League.

22bet Scommesse

Come dichiarato dal primo ministro francese, Edouard Philippe, nel suo discorso all’Assemblea Nazionale “Fino a settembre non ci saranno eventi con più di 5.000 persone e gli sport professionistici non potranno riprendere i campionati relativi alla stagione 2019/2020”. Non è chiaro, però, se il governo francese consentirà almeno gli allenamenti a PSG e Lione che dovrebbero giocare la Champions ad agosto (i parigini sono già ai quarti, l’Olympique deve difendere l’1-0 rifilato alla Juventus nell’andata degli ottavi). Non si parla, per il momento, neppure delle decisioni che verrebbero prese in merito ad assegnazione del titolo, qualificazioni alle coppe e retrocessioni.

In Inghilterra si va spediti verso la ripartenza

Rabona Scommesse

Tutto un altro scenario in Inghilterra, dove il governo ha dato il via libera alla conclusione della Premier League, pur fissando rigorosi standard di sicurezza dal punto di vista igienico e sanitario. Giovedì ci sarà una riunione tra rappresentanti della federazione e governo, venerdì verrà reso noto il protocollo da seguire per la ripartenza della Premier. Il 9 giugno potrebbe essere la data cruciale, con le squadre club che potrebbero cominciare ad allenarsi in gruppo tre settimane prima.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.