Sorteggi Champions e Europa League: le possibili avversarie delle italiane

Sorteggi Champions e Europa League: le possibili avversarie delle italiane
William Hill Sport Welcome Bonus

Si è chiusa la fase a gironi di Champions e Europa League: le due manifestazioni continentali per club torneranno a febbraio con le sfide rispettivamente di ottavi e sedicesimi di finale. L’Italia ha portato tre squadre negli ottavi di Champions (la Juventus da prima, Napoli e Atalanta da seconde) e vede l’Inter retrocedere in Europa League dove è uscita di scena la Lazio e dove la Roma ha sì passato il turno ma ha perso l’occasione di farlo da prima col 2-2 interno di ieri sera coi deboli austriaci del Wolfberger. Insomma, luci ed ombre per le nostre rappresentanti che, lunedì, conosceranno a Nyon le avversarie negli incroci ad eliminazione diretta.

Champions League, le possibili avversarie di Juventus, Napoli e Atalanta

La Juventus di Sarri ha dominato il suo girone vincendo 5 partite e pareggiandone una, a Madrid contro l’Atletico. I bianconeri saranno testa di serie e potranno contare quasi certamente su un sorteggio favorevole. Delle cinque avversarie possibili, c’è da evitare soltanto il Real Madrid, anche se un ritorno al Bernabeu di Cristiano Ronaldo sarebbe davvero affascinante. Ampiamente alla portata sia il Lione che il Borussia Dortmund (già battuto dall’Inter), mentre le due londinesi (Tottenham e Chelsea) rappresenterebbero un ostacolo di livello ma certamente non insormontabile.

22bet Scommesse

Andrà peggio a Napoli e Atalanta che possono pescare in una rosa di sei possibili avversarie. Di queste, quattro sono candidate alla vittoria finale della manifestazione: Barcellona, Psg, Bayern Monaco e Liverpool (per l’Atalanta) o Manchester City (Napoli). Certo, Valencia e Lipsia sarebbero avversarie alla portate, vedremo se l’urna sarà benevola.

Inter testa di serie in Europa League

In Europa League si parte dai sedicesimi. L’Inter, grazie ai punti ottenuti nel girone di Champions, è tra le migliori 4 “retrocesse” e quindi sarà testa di serie. I nerazzurri potrebbero avere una squadra abbordabile se dall’urna uscirà una tra Apoel, Az Alkmaar, Copenaghen, Ludogorets e Cluj (anche se i romeni hanno battuto la Lazio). Da tenere d’occhio Eintracht, Rangers, Sporting Lisbona e Wolfsburg, mentre potrebbero rivelarsi avversarie pericolose le varie Getafe, Wolverhampton, Galatasaray, Shakhtar, Olympiacos, Leverkusen e Club Brugge. In ogni caso l’Inter partirebbe sempre coi favori del pronostico.

Rabona Scommesse

La Roma rischia di più, visto che non è tra le teste di serie. I giallorossi rischiano subito una big come Manchester United, Benfica, Ajax, Siviglia, Arsenal, Porto o Salisburgo, mentre Malmoe, Lask Linz e Gent sono le più deboli del lotto. In lizza anche Celtic, Espanyol, Basilea e Braga.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.