Suarez parla per la prima volta del passaporto italiano

Suarez parla per la prima volta del passaporto italiano
William Hill Sport Welcome Bonus

L’esame farlocco di italiano, sostenuto da Luis Suarez all’Università per Stranieri di Perugia per ottenere la certificazione B1, è ancora sotto indagine e potrebbe portare a pesanti provvedimenti, anche sportivi, nei confronti della Juventus. Il club bianconero, durante la sessione di calciomercato estiva, provò a tesserare il centravanti uruguaiano, convinto che quest’ultimo possedesse già il passaporto italiano (come la moglie). Constatato che Suarez avesse ancora lo status di extracomunitario, il sospetto è che la Juve abbia cercato di velocizzare i passaggi, tra cui – appunto – l’ottenimento della certificazione B1 – per conseguire il passaporto all’ex Barcellona.

“Non c’era solo la Juve”

Erano giorni complicati per Suarez, messo alla porta dal Barcellona e da Ronald Koeman. Lo stesso attaccante ha rilasciato un’intervista a ‘El Transistor’, programma dell’emittente radiofonica spagnola ‘Onda Cero’, in cui ha confermato: “Mi chiamò Koeman e mi disse che non avrebbe contato su di me. Fu una grande delusione, non volevo dirlo ai miei figli, volevo lasciare il club in grande stile. Avevo un contratto ma a quel punto fu una questione di orgoglio e avevo bisogno di cambiare squadra”.

22bet Scommesse

Arriva così l’interessamento della Juve e la questione passaporto: “Mi sono arrivate tante proposte, non c’era soltanto quella della Juventus. Il passaporto italiano lo volevo già da un anno ma non volevo fare nulla prima di lasciare il Barcellona”.

L’avventura all’Atletico Madrid

Suarez, a suon di gol, sta ora trascinando l’Atletico Madrid in campionato. I “colchoneros” sono lanciatissimi verso la conquista della Liga e l’uruguaiano parla del suo allenatore: “Simeone sa come convincere i giocatori, ha una mentalità e positività che ti coinvolge. Dicevano tutti che avevo passato il momento migliore della sua carriera ma mi ha sempre dato fiducia. Il gioco dell’Atletico? Sapevo che mi sarei adattato, è stato così anche quando ho giocato con l’Uruguay e col Liverpool”.

Comparazione Bonus Febbraio 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.