Totti torna a parlare del ritiro: “Fui costretto”

Totti torna a parlare del ritiro: “Fui costretto”
William Hill Sport Welcome Bonus

Sono stati anticipati alcuni dettagli di un’intervista che Francesco Totti ha rilasciato al ‘Corriere della Sera’. L’ex capitano della Roma, in particolare, è tornato a parlare della tanto sofferta decisione di ritirarsi dal calcio giocato e, al tempo stesso, ha parlato anche di alcuni episodi controversi della sua carriera.

Il ritiro e l’addio a Trigoria

La ferita degli ultimi mesi burrascosi non è stata ancora rimarginata e la tristezza di Totti emerge in alcune parole per certi versi anche piuttosto dure: “So che prima o poi bisogna smettere, so anche che a 40 anni è complicato poter continuare a giocare restando ad un certo livello. Sono realista, sapevo benissimo che la carriera volgeva al termine. Ma il mio caso è stato diverso, fui costretto a smettere”.

22bet Scommesse

Totti spiega: “Quella decisione avrei voluto prenderla io e personalmente avrei voluto smettere in un altro momento. Volendo, si poteva trovare un’altra soluzione e poteva essere trovata insieme, fu difficile lasciare Trigoria che è quasi la mia prima casa”. Totti ha vissuto ere calcistiche quasi opposte, per tanti motivi: “Oggi i giocatori sono più individualisti, l’arrivo dei social in questo senso è stato devastante, ha fatto sbarellare un po’ tutti. Di base, però, c’è che oggi i campioni sono spariti, i calciatori di oggi sono costruiti”.

I due gesti da non ripetere…

All’ex capitano della Roma è stato chiesto anche di ripercorrere alcuni momenti della sua carriera e, soprattutto, indicare quelli che vorrebbe cancellare: “Non ho dubbi: lo sputo a Poulsen (nella partita con l’Italia contro la Danimarca, agli Europei 2004, ndr) e il calcio a Balotelli. Sono gesti non da me, le cose più brutte che potessi fare sul campo da gioco. Ancora oggi, quando ci ripendo, proprio non riesco a capire come possa aver compiuto questi gesti”.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.