Ufficiale, la Roma passa al gruppo Friedkin

Ufficiale, la Roma passa al gruppo Friedkin
William Hill Sport Welcome Bonus

La trattativa, estenuante, durata mesi e vicina anche a saltare complice l’inserimento di un gruppo del Kuwait, si è conclusa questa notte: alle 2.00 sono arrivate le firme e la Roma è passata ufficialmente dalle mani di James Pallotta a quelle del gruppo Friedkin. Si chiude così l’era Pallotta, durata otto anni (nove se si considera la prima stagione con la presenza nel pool di imprenditori che faceva capo a DiBenedetto) e che non ha portato trofei nella capitale: tre secondi posti per il “bostoniano” che ha totalizzato una perdita di 100 milioni di euro.

“Non vediamo l’ora di entrare nella famiglia Roma”

Dopo le firme sono arrivate anche le prime dichiarazioni dei diretti interessati. Pallotta ha tenuto a sottolineare l’assoluta affidabilità finanziaria di Dan Friedkin: “Dan e Ryan Friedkin hanno mostrato in questi mesi una totale dedizione per la finalizzazione di questo accordo, sono sicuro che saranno dei grandi proprietari per la Roma. Nei prossimi giorni lavoreremo per chiudere il percorso legale che terminerà col passaggio di proprietà”.

22bet Scommesse

Entusiasta anche il gruppo Friedkin (il papà Dan è il magnate, il figlio Ryan sarà probabilmente il presidente così come accaduto coi Zhang all’Inter): “Non vediamo l’ora d’immergerci nella famiglia Roma. Siamo felici di aver fatto tutto per far parte di questo club e di questa città iconici”.

Friedkin sborserà 591 milioni di euro: 500 finiranno nelle tasche di Pallotta, il resto sarà destinato alla gestione del debito corrente.

I piani di mercato

Oltre a far volare il titolo in Borsa, l’arrivo dei Friedkin apre nuovi scenari tecnici per la Roma. Appare scontata la permanenza sia di Zaniolo che di Pellegrini, mentre potrebbe riaprirsi in extremis anche il discorso relativo a Smalling. L’inglese è tornato al Manchester United dopo la fine del prestito ma gli inglesi potrebbero ora ricevere una risposta positiva alla richiesta di 20 milioni di euro per il cartellino: al difensore potrebbe essere proposto un quadriennale.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.