Zaniolo non recupera, addio Europei

Zaniolo non recupera, addio Europei
William Hill Sport Welcome Bonus

A meno di clamorose sorprese, Nicolò Zaniolo non parteciperà ai prossimi Europei. La convocazione in Nazionale è pressoché impossibile visti gli ultimi sviluppi: il talento della Roma dovrà attendere ancora un altro mese prima di riprendere l’attività agonistica dopo l’infortunio dello scorso settembre.

Il responso di Fink

Negli scorsi giorni, Zaniolo si è recato a Innsbruck, in Austria, per un consulto col professor Christian Fink, lo stesso che lo aveva operato al ginocchio sinistro a causa della rottura del legamento crociato il 7 settembre dello scorso anno, durante Olanda-Italia di Nations League. Il luminare ha stimato in 3-4 settimane il periodo in cui Zaniolo dovrà continuare a lavorare in campo e in palestra prima di poter tornare ad allenarsi con la squadra ed essere disponibile per un match ufficiale.

22bet Scommesse

Questo periodo “supplementare” rispetto ai tempi di recupero inizialmente previsti è dovuto anche alla positività al Covid del talento classe ’99, un contrattempo che gli è costato più di tre settimane sulla tabella di marcia. Fink ha specificato che quest’ultima fase servirà soprattutto per rinforzare il tono muscolare ed equilibrare quindi la forza di entrambe le gambe, ovviamente con l’obiettivo di evitare qualsiasi tipo di rischio legato ad un nuovo infortunio.

Il ritorno con la Primavera

Insomma, è lecito immaginare che ad inizio maggio Zaniolo possa tornare a disputare una partita con la Primavera della Roma, allenata da Alberto De Rossi. Soltanto a quel punto verrebbe reintegrato in prima squadra, con la speranza di tornare a vestire la maglia giallorossa in una delle ultime partite di campionato (Inter, Lazio e Spezia). In ogni modo, sarebbe comunque troppo poco per giudicare le condizioni del calciatore e Mancini non rischierebbe la convocazione agli Europei in programma a giugno. In azzurro, quindi, il vero obiettivo di Zaniolo è ora quello di arrivare da protagonista ai Mondiali del 2022, in Qatar.

Comparazione Bonus Luglio 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

215€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.