Agnelli torna alla carica, spunta un nuovo progetto per la Superlega

Agnelli torna alla carica, spunta un nuovo progetto per la Superlega
William Hill Sport Welcome Bonus

Il progetto Superlega resta vivo: Juventus, Real Madrid e Barcellona, tre dei club “fondatori”, stanno pensando a come modificare la competizione, eliminando tutte le criticità che erano costate una sonora bocciatura, soprattutto da parte degli appassionati, esattamente un anno fa, quando esplose il caso che scatenò poi un duro confronto con la Uefa e col suo presidente, Ceferin.

L’intervento di Agnelli

Oggi Andrea Agnelli interverrà nel corso di un congresso sportivo-economico che è stato organizzato a Londra dal Financial Times e dovrebbe rivelare maggiori dettagli su quello che è stato già ribattezzato progetto “Superlega 2.0”.

22bet Scommesse

I dettagli dovremmo quindi conoscerli oggi ma qualcosa è già trapelato. Per cominciare, il torneo non sarebbe più “chiuso” come nelle intenzioni dei club fondatori e si baserebbe anche su un sistema di promozioni e retrocessioni. L’intenzione è quella di proporre due serie da 20 squadre, resta da capire quali possano essere i criteri d’ammissione. E’ poco probabile che l’unica strada di accesso passi attraverso i campionati nazionali, possibile invece che si finisca per ricalcare quello che era il progetto di una nuova Champions League (poi modificato): le migliori 24 squadre dell’edizione precedente qualificate di diritto, altre 8 dai campionati nazionali. Magari non sarà proprio così, ma l’idea è quella comunque di “proteggere” in qualche modo i 12 club fondatori. Vale la pena ricordare che oltre a Juve, Real Madrid e Barcellona, anche Milan, Inter, Atletico Madrid e le 6 big di Premier League furono protagonisti della “scissione” di un anno fa, salvo poi ripensarci frettolosamente dopo le pressioni dei propri tifosi e le minacce della UEFA.

La nuova Champions League

Al progetto Superlega, Ceferin rispose subito col lancio della nuova formula per la Champions League. Dal 2024 la massima competizione continentale sarà disputata da 36 squadre, comprese in un gruppo unico. Ognuna di esse giocherà 10 partite, garantendo quindi quasi il doppio delle partite minime da giocare e introiti maggiori, otto qualificate agli ottavi, altre 16 squadre impegnate nei playoff. Formula cervellotica ma che per ora sembra accontentare tanti top club europei.

Comparazione Bonus Febbraio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.