Ahi Inter, si complica la pista Kessie

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

La situazione, rispetto a qualche mese fa, è radicalmente cambiata: certo, Franck Kessie non è diventato di colpo un titolare del Barcellona che si appresta a vincere il campionato spagnolo, ma l’ivoriano ha scalato le gerarchie ed è ora entrato stabilmente nelle rotazioni di Xavi a centrocampo.

Il momento magico

Kessie ha collezionato due presenze da titolare nelle ultime 11 partite di Liga ma è stato di fatto sempre impiegato. Xavi lo ha pubblicamente elogiato, gli riconosce disponibilità e intelligenza tattica, l’ex Milan sa mettere le sue doti al servizio della squadra in ogni situazione. Il momento positivo ha raggiunto il suo culmine domenica sera: messo in campo a 15 minuti dalla fine, Kessie ha deciso il “clasico” contro il Real Madrid con un gol nel recupero. Una rete che può valere un campionato per i catalani.

Insomma, oggi Kessie non è ai margini della prima squadra come ad ottobre, anzi: il Barcellona lo reputa un “quasi” titolare e non è quindi disposto a svenderlo. Arrivato la scorsa estate a parametro zero, oggi Kessi potrebbe sì partire con la formula del prestito ma il Barcellona accetterebbe solo un obbligo di riscatto da 25-30 milioni di euro.

L’Inter continua a lavorare

L’Inter non molla, nonostante la situazione sia notevolmente più complicata. Può essere imbastito nuovamente uno scambio con Brozovic, uno che da sempre piace al Barça, ma i catalani non sarebbero disposti a pagare qualsivoglia conguaglio, anzi. Sarà così determinante la volontà del giocatore: confermerà la voglia di tornare in Italia o il ritrovato protagonismo in campo lo convincerà a proseguire la sua avventura al Camp Nou? Certo è che i rapporti tra i due club non sono idilliaci dopo la doppia sfida nei gironi di Champions, per strappare Kessie al Barcellona l’Inter dovrà avere in mano argomenti solidi.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 12 Aprile 2024 (Plymouth-Leicester)

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Modena, con fischio d'inizio previsto alle ore 20:30 allo ... Continua
/
Coreografia Tifosi Milan

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 11 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca andiamo in Repubblica Ceca, con calcio d'inizio fissato alle ore ... Continua
/
Europa League, Feyenoord-Roma: pronostico, probabili formazioni e quote (13/04/2023)

Mourinho verso il ritorno in Portogallo? Potrebbe finire al Benfica

José potrebbe essere pronto a tornare alle sue radici calcistiche, con un ritorno clamoroso al , secondo quanto riportato dai ... Continua
/
pronostici calcio oggi 21 novembre 2021

Si riapre lo spiraglio per Conte, il Napoli sogna

Il Napoli a coltivare il sogno di vedere Antonio seduto sulla sua panchina. Dopo due rifiuti da parte dell'allenatore salentino, ... Continua
/
Pronostico PSG - Barcellona 10 Aprile 2024

Pronostico PSG – Barcellona 10 Aprile 2024

Il PSG per l'ennesima volta tenta di vincere la Champions League avendo la Ligue 1 già saldamente in tasca e ... Continua
/
I pronostici Champions dell'intelligenza artificiale fino al 2103

I pronostici Champions dell’intelligenza artificiale fino al 2103

Nel calcio, le previsioni possono arrivare da più fonti: dagli esperti del settore agli appassionati più accaniti. Tuttavia, negli ultimi ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA