Altra vittoria in un big-match per il Manchester United, anche l’Arsenal cade a Old Trafford

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Quattro vittorie di fila, la vetta distante solo tre punti: nel giro di 3 settimane, il Manchester United è stato capace di ribaltare in pieno lo psicodramma sportivo che stava vivendo dopo le prime due, clamorose, sconfitte in Premier League. Prima l’1-2 interno col Brighton all’esordio, poi il clamoroso 4-0 rimediato in casa del Brentford. Non poteva esserci inizio peggiore per ten Hag che, peraltro, deve fare i conti col caso Ronaldo, divenuto ormai una riserva di lusso.

La risalita in classifica

Dopo quel 4-0, ten Hag ha fatto scelte forti: quella è stata la prima e ultima partita con CR7 titolare e, soprattutto, dall’undici base è uscito capitan Maguire. Il centrale difensivo è stato l’emblema, negli ultimi mesi, della fragilità dello United, tante sue incertezze lo hanno portato all’inevitabile panchina. La quadra è stata trovata col nuovo arrivo, Lisandro Martinez, e Varane, i numeri d’altronde parlano chiaro: sei gol subiti nelle prime due giornate, due nelle successive quattro dove peraltro sono stati affrontati rivali come Liverpool e Arsenal.

Il 2-1 col Liverpool alla terza giornata ha rappresentato la svolta: lo United ha ritrovato, per una notte, lo spirito leggendario che ha caratterizzato le vittorie dell’era Ferguson, agonismo e qualità hanno fatto la differenza. Ten Hag ha poi capitalizzato al massimo le due trasferte a Southampton e Leicester (due 0-1 non indimenticabili sul piano del gioco) fino ad arrivare al 3-1 rifilato alla capolista Arsenal.

Battuti i gunners

L’undici di Arteta si presentava all’Old Trafford con 5 vittorie su 5 e il primato in classifica (mantenuto anche dopo la sconfitta). I “gunners” hanno messo in mostra di nuovo un bel calcio, hanno giocato un buon match ma si sono prestati ai letali contropiedi dei padroni di casa. Lo United è prima passato in vantaggio col gol del neo acquisto Antony, già beniamino della folla, poi ha reagito alla grandissima al gol del pareggio del redivivo Saka: una doppietta di Rashford (che aveva già deciso la sfida col Liverpool) ha regalato il quarto sorriso consecutivo per il Man U, risalito ora al quinto posto, a -3 dall’Arsenal capolista e a -2 dai cugini del City.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
La Roma chiude un altro colpo, ecco lo svedese Dahl

La Roma chiude un altro colpo, ecco lo svedese Dahl

La annuncia un nuovo acquisto che promette di potenziare ulteriormente la rosa a disposizione di De Rossi. Dalla Svezia arriva ... Continua
/
lucumi

Milan, rivoluzione in vista in difesa

Il calciomercato estivo si preannuncia rovente in casa , con la possibilità di una significativa rivoluzione nel reparto difensivo. Secondo ... Continua
/
kiwior

L’Inter punta Kiwior, l’ex Spezia dà il suo ok

fa un passo avanti significativo nella ricerca di un difensore: Jakub ha dato il suo assenso al trasferimento. L'ex difensore ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 25 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Slovacchia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 allo ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Lettonia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 allo ... Continua
/
Pronostici Mimmo 23 Luglio 2024

Pronostici Mimmo 23 Luglio 2024

La Dinamo Kiev guidata da Shovkovskyi inizia con questo turno la sua avventura nella Champions League e deve affrontarlo senza ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA