Atalanta, quale futuro per Miranchuk?

Atalanta, quale futuro per Miranchuk?
William Hill Sport Welcome Bonus

Arrivato nell’estate del 2020 in cambio di quasi 15 milioni di euro, Aleksej Miranchuk non è riuscito ad incidere all’Atalanta. Le aspettative sul russo erano alte, per una volta, però, l’operazione di mercato non aveva soddisfatto una reale esigenza tecnica di Gasperini. Lo stesso tecnico, di recente, ha ribadito che le difficoltà di Miranchuk sono dovute anche alla forte concorrenza nel ruolo, con Ilicic e Malinovskyi che giocano nella stessa posizione in campo.

La decisione di cederlo

Senza alcuna offerta interessante per lo sloveno e ritenendo l’ucraino incedibile, la posizione di Miranchuk era già in bilico la scorsa estate. L’acquisto di Boga dal Sassuolo ha fatto il resto e per il 26enne la cessione ora è imminente. Arriverà probabilmente a fine mese, considerato che Boga è impegnato in Coppa d’Africa e che gli impegni in Coppa Italia imporranno turnover a Gasperini.

L’ex Lokomotiv Mosca ha avuto di certo anche qualche problema di ambientamento, ma sul suo valore non ci sono discussioni: anche con l’Atalanta ha messo in mostra tutto il suo repertorio tecnico, è per questo motivo che l’Atalanta è determinata nel proteggere un investimento importante.

22bet Scommesse

No al ritorno in Russia

C’è comunque da fare i conti anche con la volontà dell’ex Lokomotiv Mosca, determinato a non tornare in patria dove si parla di un’offerta firmata Zenit San Pietroburgo. Miranchuk vuole giocarsi le sue chances in uno dei 5 campionati top d’Europa, possibilmente la Serie A. E’ anche per questo motivo che nelle scorse settimane si era parlato di una trattativa ben avviata col Genoa: prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza, con Shevchenko che si era esposto in prima persona per l’arrivo del russo. Peccato che la panchina del tecnico ucraino sia ormai appesa ad un filo. Insomma, sono cambiate le carte in tavola e vanno studiate altre soluzioni: l’Atalanta punta ora ad un prestito secco oneroso (1-2 milioni di euro), con Verona e Sampdoria che potrebbero essere interessate. Una seconda metà di stagione convincente di Miranchuk rilancerebbe poi le sue quotazioni per il prossimo anno.

Comparazione Bonus Gennaio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.