Balotelli guida la rimonta dell’Adana e poi esulta in faccia al tecnico del Besiktas

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Si accendono i riflettori su Mario Balotelli anche in Turchia: l’attaccante, classe ’90, da questa stagione è in forza all’Adana Demirspor, club di prima divisione che ha scelto un italiano anche per la panchina, Vincenzo Montella. SuperMario, reduce dalle fallimentari esperienze con Brescia e Monza (in Serie B), non ha regalato particolari squilli all’inizio della sua avventura turca. Fino a ieri sera.

Pareggio in rimonta

L’Adana Dermispor, 5 punti in 5 partite, era di scena sul campo del Besiktas (dove milita Pjanic), capolista in solitaria. Pronostico chiuso alla vigilia e confermato anche dall’andamento del match, coi padroni di casa che all’ora di gioco erano avanti 3-0. Matias Vargas ha segnato il gol del 3-1 al 62′, Montella cinque minuti più tardi ha mandato in campo Balotelli al posto di Stambouli.

E’ così partito lo show dell’ex Inter e Manchester City, autore del 3-2, al 79′: potentissimo il sinistro da 25 metri che accorcia ulteriormente le distanze. Ed è lì che accade il fattaccio: Balotelli esulta coi suoi ma al ritorno nella sua metà campo si rivolge verso l’allenatore avversario Sergen Yalcin, indicando la propria testa. Un gesto polemico che richiama alle parole di Yalcin, nel 2013, quando definì l’ex centravanti della nazionale un “ragazzo senza cervello”. Parole che, evidentemente, Balotelli ricordava benissimo.

Il 3-3 finale

Come facilmente prevedibile, il clima è diventato incandescente, anche sugli spalti. Balotelli è stato preso di mira dai tifosi turchi e ha risposto con l’assist del 3-3, al 97′: in mischia ha servito Assombalonga che ha firmato il gol del pareggio definitivo. Al fischio finale, spintoni e accenni di rissa, con Mario che guardava il tecnico avversario con un sorriso beffardo.

Non pago, Balotelli ha postato su Instagram il video del suo gol, il secondo in campionato, accompagnandolo con qualche emoticon “provocatoria”. Il risultato? Una valanga di insulti da parte dei tifosi del Besiktas…

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Ucraina - Belgio 26 Giugno 2024

Pronostico Ucraina – Belgio 26 Giugno 2024

L'Ucraina dopo la sconfitta all'esordio contro la Romania si è riscattata nella seconda giornata vincendo contro la Slovacchia, ma al ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 26 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Pronostico Danimarca - Serbia 25 Giugno 2024

Pronostico Danimarca – Serbia 25 Giugno 2024

La Danimarca nonostante due buone prestazioni non è andata oltre l'1-1 contro la Slovenia e poi con l'Inghilterra, ma il ... Continua
/
Olympiastadion, Berlino

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 25 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con fischio d'inizio previsto alle ore 18:00 all'Olympiastadion ... Continua
/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA