Barcellona sempre più giù, Koeman all’ultima spiaggia

Barcellona sempre più giù, Koeman all’ultima spiaggia
William Hill Sport Welcome Bonus

Il Barcellona sta attraversando un momento complicatissimo: l’undici di Koeman è alla deriva, le sconfitte – pesantissime – si susseguono. Ieri sera, a Lisbona contro il Benfica, è arrivato il secondo 0-3 di fila in Champions League, dopo quello per certi versi umiliante rimediato in casa col Bayern Monaco. Quanto sta accadendo oggi è il risultato della gestione scellerata degli ultimi anni, culminata col clamoroso addio di Leo Messi in estate. Detto ciò, la rosa del Barça resta di prim’ordine ed è fuori discussione che una parte dei risultati negativi di quest’inizio di stagione sia anche colpa del tecnico.

Riunione in nottata

Koeman è rimasto alla guida del Barcellona nonostante Laporta lo abbia di fatto sfiduciato a più riprese: il club catalano non può, semplicemente, permettersi un esonero e mantenere a libro paga due allenatori. La situazione, però, sembra ormai sfuggita di mano e lo stesso olandese ne è consapevole: “Il mio futuro? Non so cosa pensa il club, non dipende da me e non posso dire nulla. Dobbiamo accettare che la squadra non è più la stessa di qualche anno fa e che sono partiti giocatori che facevano la differenza”.

22bet Scommesse

La prospettiva di un’eliminazione nella fase a gironi di Champions League è concreta e ieri notte, dopo il k.o. di Lisbona, Laporta si è riunito col suo staff per trovare una soluzione. Non ci sarà l’esonero immediato: a Koeman verrà concessa un’ultimissima chance domenica, contro l’Atletico Madrid. In caso di k.o. l’esonero sarebbe pressoché scontato, tenuto conto che c’è anche la pausa per le nazionali che agevolerebbe la transizione.

Tre nomi per il dopo-Koeman

Sono tre i nomi che circolano con più insistenza per sostituire l’ex c.t. dell’Olanda. C’è Pirlo che però non gode della fiducia di tutti i dirigenti. Interessa anche Roberto Martinez, c.t. del Belgio ma che sarà disponibile dopo la final four di Nations League, ma in pole c’è Marcelo Gallardo: il tecnico del River Plate è ormai pronto per il gran salto in Europa dopo aver vinto due Coppe Libertadores.

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.