Calciomercato Juventus, si riflette su Morata e McKennie

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Sei risultati utili consecutivi in campionato: il traguardo è stato raggiunto con l’1-1 colto in extremis in casa dell’Inter ma la Juventus, sul piano del gioco, continua a non convincere né a mostrare progressi rispetto alle ultime uscite sia in Serie A che in Champions League. Nel mirino dei tifosi c’è, ovviamente, Allegri che ha tenuto fuori a San Siro, dal primo minuto, sia Chiesa che Dybala. Per molti una mossa sbagliata, considerate le difficoltà in attacco che la Juve sta avendo in questa prima parte di stagione: sono stati segnati 13 gol in campionato in nove giornate e una valutazione, quindi, va fatta anche su chi compone il reparto offensivo.

Il riscatto di Morata

Su tutti, Morata: il centravanti spagnolo quest’anno ha già segnato a Napoli e Milan ma la dirigenza comincia a valutare il da farsi. Sì, perché Alvaro è al secondo anno del prestito biennale dall’Atletico Madrid (la Juventus ha speso 20 milioni di euro complessivi per queste due stagioni) e a fine stagione ci sarà la possibilità di riscattare definitivamente il suo cartellino. Il problema è la valutazione del riscatto: 35 milioni di euro, troppi per i bianconeri che valutano sia una situazione economica non esattamente florida, sia il rendimento forse troppo altalenante dell’ex Real Madrid e Chelsea.

Una contropartita tecnica

Ecco allora che si punterà ad abbassare la richiesta cash dell’Atletico Madrid inserendo qualche contropartita tecnica gradita ai “colchoneros”. I riflettori sono puntati su Winston McKennie: lo statunitense ha avuto un inizio di stagione complicato ma Allegri gli ha dato un’ulteriore chance (sprecata) a San Siro. Mai come oggi, McKennie e la Juve sono lontani, le voci su una sua cessione, d’altronde, circolavano già in estate. La valutazione di mercato si aggira attorno ai 30 milioni di euro, molto dipenderà dalla valutazione del “Cholo” Simeone: sarà McKennie la chiave per la conferma di Morata?

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 allo ... Continua
/
balotelli

Balotelli riparte dal Brasile? Lo vuole il Corinthians

Il calcio brasiliano potrebbe presto accogliere una nuova stella internazionale. Mario , attaccante 33enne attualmente svincolato, sembra essere nel mirino ... Continua
/
brescianini

L’Atalanta punta Brescianini e O’Riley per sostituire Koopmeiners

si prepara a un'importante rivoluzione a centrocampo. Con l'olandese Teun Koopmeiners in procinto di lasciare Bergamo, la dirigenza nerazzurra sta ... Continua
/
zirkzee

IL Bologna saluta Zirkzee e punta Dallinga per sostituirlo

Il si prepara a salutare Joshua , pronto a intraprendere una nuova avventura in Premier League con il . Oggi ... Continua
/
Kim

Inter-Kim, per ora è impossibile. Ma tra qualche settimana…

si trova in una fase cruciale del mercato estivo, con la difesa come priorità assoluta. Tra sondaggi, richieste di informazioni ... Continua
/
fofana

Milan-Fofana, c’è l’accordo col giocatore: ora si tratta col Monaco

Il ha ricevuto il via libera da Youssouf per il trasferimento, con un accordo di massima per un contratto quinquennale ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA