Calciomercato Milan, in estate sarà rivoluzione tra le riserve: in otto verso l’addio

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

E’ stata un’annata finora in chiaroscuro per il Milan, deludente (a dir poco) in campionato, male nelle coppe nostrane ma con possibilità concrete di centrare i quarti in Champions League. Al di là della situazione relativa a Pioli, sembra palese che tra i problemi principali di quest’anno è la scarsa affidabilità di tante seconde linee. Il mercato estivo, e non si parla solo del mistero De Ketelaere, in questo senso è stato sbagliato.

Via gli ingaggi pesanti

Insomma, uno degli obiettivi di Maldini e Massara sarà quello di rivoluzionare la panchina e cercare di dare a Pioli alternative di maggior qualità. Il tutto puntando ad un risparmio sugli ingaggi.

Una mano, in questo senso, la potrebbe dare la cessione di Ante Rebic che ha mercato in Bundesliga e che guadagna 3.5 milioni di euro netti a stagione. Come non citare poi Bakayoko, il cui ingaggio pesa per 5 milioni di euro lordi e che soltanto sabato ha potuto collezionare la prima presenza stagionale: il Milan se ne libererà a giugno, quando terminerà il prestito biennale dal Chelsea. Ingaggio alto anche per Dest (lordo da 3,8 milioni), impiegato solo due volte da titolare e per il cui riscatto il Milan dovrebbe versare 20 milioni al Barcellona. Uno scenario irrealizzabile.

Gli altri risparmi

E via ancora coi due portieri alle spalle di Maignan: Tatarusanu e Mirante guadagnano assieme un paio di milioni di euro netti l’anno, la cifra che probabilmente verrà girata a Sportiello per fare da secondo al francese. Saluterà anche Ibrahimovic, il cui ingaggio è rimasto ad 1 milione di euro visto che non ha raggiunto bonus, valutazioni per Adli che potrebbe essere girato in prestito per non rovinare l’investimento da 10 milioni per prelevarlo dal Bordeaux. Riscatto difficile anche per Vranckx, poco impiegato da Pioli: per lui ci vorrebbero 12 milioni di euro per prelevarlo dal Wolfsburg ma l’ingaggio da 1.5 milioni di euro a stagione fa pensare ad un addio.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stade Velodrome, Marsiglia

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Francia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 allo ... Continua
/
Pronostico Lazio - Juventus 23 Aprile 2024

Pronostico Lazio – Juventus 23 Aprile 2024

La Lazio parte dallo svantaggio del 2-0 subito all'andata e servirà dunque un'impresa per raggiungere la finale della Coppa Italia ... Continua
/
Pronostici calcio Oggi 12 aprile 2021

Parte il casting del Milan per il dopo-Pioli, Lopetegui e Conte nella lista

La trattativa per portare Antonio Conte in rossonero è complessa ma i contatti e i sondaggi tra le parti proseguono ... Continua
/
de laurentiis

Napoli nel caos, tanti dubbi anche sul futuro allenatore

Il , reduce da un'altra deludente prestazione contro l'Empoli, si trova ora di fronte alla necessità di accelerare i preparativi ... Continua
/
pronostici calcio di oggi 4 Agosto 2020

Udinese, esonerato cioffi: ecco cannavaro

Dopo la sconfitta subita contro il Verona, ha deciso di esonerare Gabriele Cioffi, optando così per l'arrivo di un volto ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Arabia Saudita, con calcio d'inizio fissato alle ore 18:00 ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA