Cannavaro dice addio al Guangzhou, arriva la rescissione consensuale

Cannavaro dice addio al Guangzhou, arriva la rescissione consensuale
William Hill Sport Welcome Bonus

Fabio Cannavaro saluta la Cina e lascia il Guangzhou Evergrande: la notizia non è ancora ufficiale ma è ormai chiaro che il tecnico napoletano non torni più ad allenare uno dei più prestigiosi club cinesi, in grave crisi economica. E proprio questo particolare ha messo un grande punto interrogativo anche sul futuro del Guangzhou.

Rescissione consensuale

Stando a quanto riferisce il sito cinese ‘sohu.com’, Fabio Cannavaro non ha diretto gli allenamenti in programma oggi, non è neppure sbarcato in città. Stando alla fonte in questione, le parti stanno limando gli ultimi dettagli per arrivare alla rescissione consensuale: di colpo, lo stipendio del Pallone d’Oro 2006 è diventato insostenibile per il club cinese. Cannavaro ha un accordo che scade a fine 2023 (è un quinquennale) con un ingaggio da 12 milioni di euro netti a stagione.

22bet Scommesse

La proprietà, il China Evergrande Group, sta affrontando una crisi finanziaria senza precedenti. Parliamo del gruppo immobiliare cinese più importante in assoluto, tanto che è alto il timore per forti ripercussioni anche sulla borsa mondiale. Da Cannavaro e dal club non sono ancora giunte dichiarazioni o comunicati ufficiali, segno che la trattativa per la rescissione consensuale deve ancora essere ultimata. Ma non ci sarà un finale diverso, l’allenatore lascerà la Cina dopo 6 anni.

L’esperienza di Cannavaro

Cannavaro ha allenato il Guangzhou Evergrande per la prima volta nel 2015, prima esperienza in assoluto in panchina, finendo per essere esonerato dopo 23 partite. C’è stata poi la parentesi di qualche mese con l’Al-Nassr, in Arabia Saudita, poi il ritorno in Cina al Tianjin Quanjian: promozione in Chinese Super League subentrando a stagione in corso e terzo posto nell’annata successiva, in massima serie. Questi risultati gli sono valsi una nuova chiamata dal Guangzhou Evergrande ed è arrivato anche il primo titolo di rilievo, col campionato vinto nel 2019 (con una Supercoppa a corredo). Lo scorso anno, invece, è arrivata la sconfitta nella finale di campionato contro lo Jiangsu Suning, club che ugualmente è stato travolto dalla crisi economica.

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.