Clamoroso al PSG, Messi fischiato e contestato

Clamoroso al PSG, Messi fischiato e contestato
William Hill Sport Welcome Bonus

Clima pesantissimo a Parigi: l’eliminazione negli ottavi di Champions League maturata mercoledì sera, a Madrid contro il Real, ha lasciato strascichi al PSG. L’ambiente è in subbuglio, in estate è attesa una nuova rivoluzione che dovrebbe riguardare anche la dirigenza (Leonardo). Ma i veri ribaltoni sono attesi ovviamente nell’organico del club capitolino, ieri pesantemente contestato dai suoi tifosi.

Messi nel mirino

Al Parco dei Principi si giocava PSG-Bordeaux, 28esima giornata di Ligue 1: gli uomini di Pochettino hanno passeggiato, 3-0 il finale che riporta a 15 le lunghezze su Nizza e Marsiglia, le due più vicine inseguitrici, se così si possono definire. Ma la vittoria pressoché certa del campionato non attenua la delusione e la rabbia dei tifosi parigini.

22bet Scommesse

A finire nel mirino è stato soprattutto Leo Messi, qualcosa di clamoroso: sette volte Pallone d’Oro, per molti il miglior giocatore della storia, accolto come un re – solo qualche mese fa – a Parigi. Eppure l’argentino è stato subissato di fischi durante il riscaldamento, stesso trattamento ricevuto ad ogni tocco di palla durante la partita e quando lo speaker ha fatto il suo nome al momento dell’annuncio delle formazioni. Messi è l’emblema dell’ennesimo fallimento europeo del PSG: al Bernabeu è passato quasi inosservato, stessa storia all’andata. Se alle prestazioni deludenti nel momento topico della stagione aggiungiamo i soli 2 gol in Ligue 1 e un feeling forse mai scattato con l’ambiente, il risultato è la più clamorosa protesta negli ultimi anni.

Gli striscioni

Messi, ovviamente, non è stato l’unico ad essere contestato. Nel mirino anche Neymar (che già nel 2019 dovette affrontare i fischi del Parco dei Principi) e soprattutto Leonardo e Al Khelaifi. Due striscioni apparsi al Parco dei Principi sono emblematici: “Mbappé a Parigi, Leonardo alla gogna” e “Restituiteci il PSG”. Intanto prendono sempre più corpo le voci di un nuovo assalto a Zidane, con Wenger supervisore dell’area tecnica…

Comparazione Bonus Febbraio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.