Demiral verso il ritorno alla Juve?

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

La situazione si è praticamente capovolta: quello che sembrava un riscatto annunciato assomiglia ora ad un addio imminente. L’Atalanta non eserciterà il diritto di riscatto che ha per il cartellino di Merih Demiral, difensore turco di proprietà della Juventus. Non è ancora stata ufficializzata la decisione, anche perché i bergamaschi potrebbero puntare ad un’operazione stile Romero, ma le cinque panchine nelle ultime sei di campionato hanno chiarito che Demiral non è più imprescindibile per Gasperini come ad inizio stagione.

Il costo del cartellino

L’Atalanta ha tempo fino al 15 giugno per pagare i 20 milioni di euro che servono per riscattare il cartellino. E’ praticamente scontato che i bergamaschi decideranno di sborsare quella cifra soltanto se avranno la certezza di ottenere subito una plusvalenza importante, proprio come accaduto un anno fa con Romero. Se per l’argentino, però, da tempo c’era sul tavolo l’offerta del Tottenham, dalle parti di Zingonia non sono pervenute per il momento proposte interessanti. Il tutto tenendo presente che la “Dea” ha già sborsato 2.5 milioni di euro per il prestito e che in caso di vendita futura dovrà versare una percentuale del 10% alla Juventus.

I risvolti in casa Juventus

Insomma, tutto lascia pensare che alla fine Demiral, classe ’98, torni alla Juventus. Non è lo scenario ideale per i bianconeri che avevano messo in cantiere la cessione del turco per dare ulteriore fiato al bilancio societario. Certo, anche la Juve potrebbe puntare a rivendere Demiral a un prezzo superiore ai 20 milioni pattuiti con l’Atalanta ma non sarà semplice.

E non sarà semplice neppure trattenerlo: dietro De Ligt, Bonucci e Rugani ad oggi c’è il nuovo acquisto Gatti nelle gerarchie di Allegri. Il classe ’98 prelevato dal Frosinone ha di fatto le stesse caratteristiche tecniche e tattiche di Demiral, sarebbe una sorta di doppione e la gestione diverrebbe complicata.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 20 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 all'Allianz ... Continua
/
Pronostico Scozia - Svizzera 19 Giugno 2024

Pronostico Scozia – Svizzera 19 Giugno 2024

La Scozia ha avuto un tremendo inizio di Europeo perdendo contro i padroni di casa della Germania per 5-1, che ... Continua
/
theo hernandez

Il Milan alle prese col caso Theo Hernandez ma per cederlo serviranno 100 milioni

Le recenti dichiarazioni di Theo , vice capitano del , hanno scosso l'ambiente rossonero, aprendo interrogativi sul suo futuro. Solo ... Continua
/
Josep Martinez

L’Inter chiude il terzo acquisto, è fatta per Josep Martinez

prosegue il suo mercato estivo con decisione, assicurandosi il terzo acquisto per la stagione 2024/25. Dopo le firme di Mehdi ... Continua
/
Saelemaekers

La Juve pensa a Saelemaekers, richiesta espressa di Motta

La potrebbe presto aggiungere una nuova pedina al suo scacchiere tattico: Alexis . L'esterno belga, attualmente in prestito dal Milan ... Continua
/
Porta stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 19 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 al ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA