Diventare un allenatore di calcio

Diventare un allenatore di calcio
William Hill Sport Welcome Bonus

Se il calcio, la tecnica e le sue tattiche sono la tua passione, allora potresti pensare di farne una professione. Italia, Germania e Brasile sono paesi in cui il calcio è uno degli sport più seguiti.

Sono molti, infatti, i tesserati, le squadre e gli allenatori presenti sull’intero territorio, tuttavia ad essere elevato è anche il livello di competizione. L’obiettivo di questo articolo è quello di mostrarti le modalità adeguate per avvicinarti a questo mondo, così complesso eppure così affascinante.

Il primo passo per iniziare questa emozionante carriera è seguire il corso denominato Grassroots C Licence, il quale consente di accedere alla formazione come Allenatore Giovani Calciatori UEFA. Per potervi accedere non è sufficiente alcun tipo di requisito tecnico.

La durata dell’intero percorso di formazione corrisponde a circa 120 ore a cui se ne aggiungono 20 di tirocinio.

Il secondo step da effettuare per intraprendere la carriera di allenatore calcistico consiste, poi, nel conseguire il patentino come Allenatore Dilettante Regionale. Tale corso ha una durata pari a 120 ore e offre a chi lo consegue la possibilità di allenare categorie junior provinciali e nazionali a cui si aggiungono campionati di eccellenza, terza categoria e serie C femminile.

Arriviamo, così, al patentino di Uefa B, tramite cui l’aspirante allenatore avrà la possibilità di preparare una squadra in Lega Nazionale Dilettanti o, in alternativa, di diventare un allenatore in seconda della categoria Lega Pro. Il diploma di primo livello sarà, inoltre, valido anche per consentire l’allenamento di una squadra giovanile senza, tuttavia, considerare le squadre che partecipano al Campionato Primavera.

Per poter allenare quelle squadre, infatti, sarà necessario seguire un corso corrispondente a 152 ore di formazione sul calcio dilettantistico, il quale includerà argomenti che andranno dai metodi sportivi fino a medicina sportiva, psicologia, primo soccorso e regolamenti.

Il corso in questione viene organizzato dalla Lega Nazionale della categoria dilettanti.

22bet Scommesse

Patentino Uefa A e Uefa Pro

Infine troviamo il patentino Uefa A e Uefa Pro. Il patentino Uefa A corrisponde al secondo livello di patentino e il suo titolo preciso corrisponde a quello di Diploma di Allenatore Professionista di Seconda Categoria.

Tale licenza offre a chi la consegue la possibilità di seguire una squadra appartenente alla Lega Pro e, inoltre, di essere allenatore in seconda nella serie A o nella serie B. Il corso, in questo caso necessario, ha una durata pari a 192 ore formative e ha luogo all’interno della sede della Federazione Italiana Giuoco Calcio, sita a Coverciano.

Gli argomenti trattati durante il corso corrispondono a: tattica calcistica, tecnica, comunicazione e metodo di allenamento. A essi si aggiungono, poi, medicina sportiva, psicologia, carte federali e regolamento di gioco.

Infine, troviamo il terzo ed ultimo livello di patentino: il patentino Uefa Pro. Esso costituisce il patentino che ogni allenatore vorrebbe. Grazie a quest’ultimo, l’allenatore potrà avere la possibilità di allenare qualsiasi squadra, indipendentemente dalla categoria di appartenenza.

Per conseguire tale livello sarà necessario seguire il corso, che ha luogo sempre nella sede FIGC di Conversano, in cui ha luogo tra il mese di ottobre e il mese di luglio di ogni anno a cui si aggiungono gli esami finali che hanno luogo a settembre.

Il corso ha una durata pari a 256 ore e gli argomenti trattati, sono: carte federali, regolamento, tecnica calcistica, psicologia, metodo, medicina sportiva e comunicazione.

Coloro che intraprendono il corso hanno, poi, la possibilità di prendere parte ad uno stage durante il quale sarà possibile seguire da vicino le squadre di serie A e B, sotto la sorveglianza dei docenti. La graduatoria per accedere al corso, data la grande affluenza, è organizzata in base a punteggi personali ed esperienze calcistiche precedenti.

Risultano essere privilegiati, in questo senso, coloro che hanno esperienza come calciatori di serie A o B o che hanno giocato in Nazionale.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.