Ecco perché l’Italia deve battere ad ogni costo l’Ucraina

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Col pareggio in Macedonia e dopo il punto guadagnato dall’Ucraina contro la capolista Inghilterra, il cammino dell’Italia verso Euro 2024 si è complicato. Gli azzurri hanno racimolato 4 punti nelle prime 3 partite disputate, sono terzi a pari merito con la Macedonia e a -3 dall’Ucraina (7), seconda ma con una partita in più. Alla rassegna continentale si qualificano le prime due di ogni girone e 3 squadre ulteriori dai playoff.

Perché è fondamentale vincere

Domani sera, a San Siro, l’Italia dovrà battere ad ogni costo l’Ucraina in quello che è diventato quasi un match da dentro o fuori. Prima dello scontro diretto che chiuderà il girone il 20 novembre, infatti, l’Ucraina affronterà la Macedonia in casa e poi Malta, in trasferta. Insomma, facile prevedere 6 punti che si aggiungerebbero ai 7 attuali per arrivare a 13. L’Italia, dal suo canto, affronterà sì Malta e Macedonia in casa (dovrebbero quindi arrivare 6 punti) ma ha ancora sul groppone la trasferta di Wembley contro l’Inghilterra. Insomma, gli azzurri in caso di pareggio, domani, arriverebbero quasi certamente con la necessità di vincere in Ucraina all’ultima giornata. Al contrario, con tre vittorie casalinghe contro Ucraina, Malta e Macedonia, potrebbe bastare anche un pari all’ultima giornata visto che il primo criterio da tenere in considerazione in caso di arrivo a pari punti sono gli scontri diretti.

Cosa succede se non arriva seconda

Va sottolineato, comunque, che l’Italia è già certa di avere, eventualmente, il paracadute dei playoff avendo vinto il suo girone di Nations League. Spalletti, in quel caso, se la vedrebbe con altre tre squadre della League A di Nations League che non hanno guadagnato la qualificazione diretta ad Euro 2024. Ad oggi, tra le 16 nazionali di League A dell’ultima Nations League, Italia, Polonia e Galles risultano fuori. In questo caso verrebbe ripescata una nazionale di League D (Estonia e Lettonia) per affrontare gli azzurri in semifinali. Ma forse è meglio evitare i playoff…

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Aprile

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Inghilterra, con fischio d'inizio previsto alle ore 15:00 in ... Continua
/
Pronostici Mimmo 13 Aprile 2024

Pronostici Mimmo 13 Aprile 2024

Lo Stoccarda è ormai lanciatissimo verso il ritorno in Champions e punta anche al secondo posto, in più in casa ... Continua
/
Pronostico Torino - Juventus 13 Aprile 2024

Pronostico Torino – Juventus 13 Aprile 2024

Il Torino è reduce dalla sconfitta di Empoli per 3-2 che ha probabilmente chiuso tutte le speranze dei granata di ... Continua
/
Wan-Bissaka

L’Inter pensa a Wan-Bissaka per sostituire Dumfries

L'Inter sta studiando con attenzione le proprie opzioni per la fascia destra in vista del calciomercato estivo. E' emerso nelle ... Continua
/
bremer

Il Manchester United su Bremer, la Juve non si opporrà alla cessione

l derby della Mole potrebbe essere l'ultima occasione in cui vedremo Bremer difendere i colori della Juventus contro il suo ... Continua
/
uefa

Incredibile ma vero, l’Italia in teoria potrebbe avere 10 squadre in EUropa nella prossima stagione

Nella frenetica corsa verso le coppe europee della prossima stagione, le speranze dell'Italia calcistica si rinnovano grazie alle gesta di ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA