Eliminato dal Villarreal, il Bayern ora riflette: tempo di rivoluzioni?

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

C’è grande amarezza, per non dire incredulità, in casa Bayern Monaco dopo la clamorosa eliminazione nei quarti di finale di Champions League per mano del Villarreal. Dopo lo 0-1 rimediato in Spagna, c’era grande fiducia nel ribaltare il risultato all’Allianz Arena: Lewandowski ha illuso i tedeschi, il gol di Chukwueze nel finale ha però gelato lo stadio. E’ arrivata un’eliminazione nel complesso meritata, non solo perché in 180 minuti i bavaresi hanno segnato solo un gol alla settima forza del campionato spagnolo, ma anche perché sono nuovamente emersi i limiti difensivi osservati durante tutta la stagione.

La posizione di Nagelsmann

Julian Nagelsmann è ovviamente deluso: “Siamo usciti presto dalla coppa, in Champions l’obiettivo minimo era invece la semifinale. La stagione è insufficiente ma non mi preoccupo per il futuro, ora penso all’Arminia Bielefeld”. Il giovane allenatore teutonico ha ammesso quindi il fallimento nella sua prima stagione al Bayern ma sa che la sua panchina è (per ora) salda: i 20 milioni pagati dal Bayern Monaco nella scorsa estate per strapparlo al Lipsia sono d’altronde un investimento troppo grande per mandarlo in fumo dopo un anno. Anche se Nagelsmann ha mostrato qualche limite di troppo, mettendo in campo spesso una squadra troppo spregiudicata e poco razionale.

I partenti

In estate ci saranno ovviamente movimenti in entrata e in uscita. Il primo a lasciare sarà Sule, in scadenza di contratto e destinato al Dortmund. Qualcosa accadrà anche a centrocampo ma i riflettori sono ovviamente puntati su Lewandowski: il polacco ha il contratto in scadenza nel 2023, si parla di un accordo già trovato col Barcellona anche perché “Lewa” non avrebbe gradito i tentennamenti del club sulla questione rinnovo. E spunta, allora, una candidatura importante per la sua eventuale sostituzione: parliamo di Patrick Schick, ex oggetto misterioso alla Roma e rilanciatosi alla grandissima in Bundesliga, al Bayer Leverkusen.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 17 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Montenegro, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 al ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 16 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Finlandia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 15 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda del Nord, con calcio d’inizio fissato alle ore ... Continua
/
Pronostico Spagna - Italia 20 Giugno 2024

Pronostico Spagna – Inghilterra 14 Luglio 2024

La Spagna è la nazionale che ha dominato questo Europeo, infatti è stata l'unica a vincere tutte le partite giocate ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 alla ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 allo ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA