I numeri di Haaland al Manchester City cominciano ad essere irreali

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Pep Guardiola ha usato una sola parola per sintetizzare quanto fatto da Erling Haaland in questi primi mesi al Manchester City: “Incredibile”. E, in effetti, a dare un’occhiata ai numeri del 22enne centravanti norvegese c’è da chiedersi quale possa essere davvero il suo limite. L’ex Dortmund e Salisburgo sta polverizzando record su record, ieri ha messo a segno un’altra tripletta (in 14 minuti) contro il Wolverhampton che consente ai “citizens” di restare in scia all’Arsenal in classifica.

Ha già superato gli ultimi tre capocannonieri

E’ davvero complicato mettere in fila tutti i record che Haaland ha collezionato in questi mesi. Basti pensare che il norvegese è già a quota 25 gol in campionato, cifra toccata dopo aver accumulato appena 19 presenze. Basti pensare che ha già fatto meglio dei capocannonieri delle ultime tre edizioni di Premier League: Vardy (23 reti nel 2019-20), Kane (23, l’anno successivo) e Son-Salah (23 nella scorsa edizione).

Vale la pena poi ricordare che Haaland è stato il più precoce in assoluto a raggiungere 20 gol nel campionato inglese (ha impiegato soltanto 14 partite) e che in questa sua prima stagione al Manchester City ha già messo a segno 31 reti in 26 presenze. Tanto per avere un quadro della situazione più completo, c’è da sottolineare che in carriera ha già siglato 207 gol ad appena 22 anni. Mostruoso.

Le triplette

Intanto Haaland contro il Wolverhampton ha siglato anche la sua quarta tripletta in Premier League. Ha raggiunto questo traguardo dopo 19 presenze, battendo (anzi strabattendo) il primato che apparteneva a Ruud Van Nistelrooy, capace di arrivare a 4 tripletti in 65 partite. Suarez aveva impiegato 81 partite, Shearer 86, Robbie Fowler 89. Cristiano Ronaldo, uno dei più grandi attaccanti della storia, ha realizzato 3 triplette nelle sue sette stagioni in Premier League.

Haaland ha messo nel mirino il record di gol stagionali in Premier che appartiene a Alan Shearer (34 gol nel 95-96).

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
szczesny

Szczesny vicinissimo all’Al Nassr, La Juve punterà su Di Gregorio

La e Wojciech sembrano ormai destinati a separarsi. Il portiere polacco, che ha difeso la porta bianconera con onore negli ... Continua
/
emerson royal

Milan, Emerson Royal potrebbe essere il primo “regalo” per Fonseca

Il si prepara a inaugurare un nuovo capitolo sotto la guida del neo-allenatore Paulo . Domani, 13 giugno, sarà il ... Continua
/
Josep Martinez

Nuovo portiere Inter, il prescelto è Josep Martinez

L'Inter accelera sul fronte del mercato estivo, focalizzando le proprie attenzioni sul giovane portiere spagnolo Josep . La trattativa col ... Continua
/
Pronostico Atalanta - Roma 12 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda, con calcio d’inizio fissato alle ore 20:45 al ... Continua
/
Runjaic

Sorpresa Udinese, è Runjaic il nuovo allenatore

In una mossa che riflette il consueto stile , il club friulano ha annunciato la nomina di Kosta come nuovo ... Continua
/
abraham

Roma-Abraham, aria d’addio e ritorno in Premier alla vista

Tammy sembra destinato a lasciare la per un ritorno in Premier League, con diverse squadre inglesi pronte a contendersi il ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA