Il Napoli ora punta sui rinnovi: dopo Meret e Zerbin, tocca a Rrahmani e Lobotka

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

9 vittorie e 2 pareggi, 31 gol fatti e 8 subiti: è il bottino di inizio stagione, clamoroso, del Napoli, capolista sia in campionato che nel suo girone di Champions League. Il club partenopeo dopo aver rivoluzionato la rosa in estate e abbattuto il monte ingaggi del 40%, punta ora sui rinnovi.

Ok Meret e Zerbin

Non è un caso, quindi, che mercoledì siano già stati ufficializzati due rinnovi: Alex Meret, tra i grandi protagonisti di questi due mesi, ha portato avanti di un anno la scadenza del nuovo contratto, ora fissata a giugno 2024 ma con opzione per il club di rinnovare l’accordo per un’ulteriore stagione. Discorso diverso per Zerbin, ragazzo sul quale Giuntoli ha puntato anni fa, portandolo in Primavera, e ora nel giro della Nazionale: per l’esterno c’è stato il rinnovo fino al 2027, a dimostrazione della fiducia che gode nell’ambiente.

Ora si pensa ai contratti in scadenza nel 2024: Rrahmani e Lobotka, due “titolarissimi”, sono considerati prioritari. I loro ingaggi sono simili (1.5 e 1.6 milioni a stagione, rispettivamente), il Napoli riconoscerà ad entrambi un aumento che li dovrebbe portare a 2.5 milioni di euro netti più bonus. Nel 2024 scadono i contratti anche di Politano (tornato centrale nel progetto tecnico dopo le scaramucce estive) e Zielinski: il polacco ha rinnovato l’ultima volta 2 anni fa, guadagna 3.7 milioni di euro. Non sarà una trattativa semplicissima.

Adeguamenti per Anguissa e Di Lorenzo

Ma non si andrà solo in ordine “temporale”: il Napoli riconoscerà il grande impatto avuto da Anguissa e Di Lorenzo in questa cavalcata finora trionfale. Il centrocampista ha un contratto valido fino al 2026 da 3 milioni di euro a stagione e già in estate è arrivata una bozza d’accordo per il rinnovo. Il capitano, dal suo canto, vedrà salire in modo corposo l’ingaggio attuale da 2.4 milioni. Nei prossimi mesi, poi, verranno valutate le posizioni dei giocatori in scadenza a giugno 2023: Juan Jesus, Sirigu e il giovane Zanoli.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 4 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostico Napoli - Juventus 3 Marzo 2024

Pronostico Napoli – Juventus 3 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Napoli del nuovo corso Calzona è tornato al successo ... Continua
/
Etihad Stadium, Manchester City

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 3 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostici Mimmo 2 Marzo 2024

Pronostici Mimmo 2 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Clermont dopo aver bloccato il Nizza sullo 0-0 cerca ... Continua
/
Pronostico Torino - FIORENTINA 2 mARZO 2024

Pronostico Torino – Fiorentina 2 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Torino è reduce da due sconfitte consecutive subite contro ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 2 Marzo 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA