Il Verona esonera Di Francesco, c’è Tudor al suo posto

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Eusebio Di Francesco è stato sollevato dalla guida tecnica del Verona. E’ il primo allenatore esonerato in Serie A quest’anno, la decisione del presidente Setti arriva dopo appena tre giornate. Al tecnico pescarese è risultato fatale la sconfitta a Bologna, la terza di fila: al Dall’Ara è finita 1-0 per i felsinei ma a lasciare perplessi è stata la prestazione pessima dell’Hellas, mai in partita.

Quarto esonero di fila

In ogni caso, è stata comunque una scelta sorprendente quella del club scaligero, soprattutto perché arrivata ad inizio di un campionato che avrebbe dovuto aprire un ciclo triennale con Di Francesco. In estate, l’ex Roma aveva firmato un contratto fino al 2023, provando a rilanciarsi dopo le ultime esperienze fallimentari.

Dopo la semifinale Champions raggiunta con la Roma nel 2018, la carriera di Di Francesco ha subito un brusco declino: esonero l’anno successivo, in primavera, dalla Roma, poi la rescissione con la Sampdoria dopo appena sette giornate e tre punti conquistati (una vittoria e sei sconfitte). L’anno scorso un altro esonero amaro, a Cagliari: dopo 23 giornate e una lunghissima serie di partite senza vittorie, l’ex Sassuolo fu sollevato dall’incarico con la squadra in piena lotta per non retrocedere.

Arriva Tudor

Già nella serata di ieri si cominciava a vociferare su un possibile esonero: Maran e Iachini erano stati indicati come i “papabili” per la sostituzione, alla fine la scelta è caduta su Igor Tudor. Il croato ha già allenato in Serie A: in tre occasioni diverse ha diretto l’Udinese, prima di tornare in patria, all’Hajduk Spalato. Lo scorso anno arrivò la chiamata di Andrea Pirlo che lo volle come secondo allenatore alla Juventus: il rapporto tra i due si è deteriorato presto, tanto che a fine campionato non sono mancate le polemiche a distanza per un ruolo sempre più marginale nello staff.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua
/
Pronostico Catanzaro - Cremonese 21 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Brasile, con calcio d’inizio fissato alle ore 21:00 alla ... Continua
/
Pronostico Turchia - Portogallo 22 Giugno 2024

Pronostico Turchia – Portogallo 22 Giugno 2024

La Turchia ha cominciato decisamente bene questi Europei, imponendosi per 3-1 contro la Georgia all’esordio martedì scorso. Una sfida intensa ... Continua
/
Serie A, Milan-Salernitana: pronostico, probabili formazioni e quote (13/03/2023)

Niente offerte dall’Europa, il futuro di Pioli è in Arabia Saudita?

Stefano , l'ormai ex allenatore del Milan, potrebbe presto intraprendere una nuova esperienza all'estero, ma non nella Premier League come ... Continua
/
rabiot

Ancora niente rinnovo con la Juve, Rabiot finisce nel mirino del Real Madrid

A dieci giorni dalla scadenza del contratto, Adrien mantiene in sospeso il futuro con la . Il centrocampista francese non ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA