Inter, ora è ufficiale: inzaghi rinnova fino al 2025

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

L’accordo era stato già trovato ad inizio agosto, al rientro dalla tournée in Giappone, ora l’Inter lo ha ufficializzato approfittando anche della sosta per le nazionali: Simone Inzaghi ha rinnovato il contratto col club nerazzurro che scadeva nel giugno del 2024.

Un rinnovo meritato

E’ importante sottolineare che ad inizio 2023 la permanenza del tecnico non era affatto scontata: dopo la vittoria col Napoli che sembrava poter riaprire il discorso scudetto, l’Inter è caduta presto in una spirale di risultati negativi soprattutto in trasferta, finendo per mettere in discussione anche la qualificazione in Champions League. Su Inzaghi c’era l’ombra dell’esonero a fine stagione, la pressione mediatica è stata enorme. Ma il tecnico piacentino ha fatto quadrato con la squadra e marzo è stato il mese del rilancio: l’Inter ha cominciato a viaggiare a ritmi da schiacciasassi, troppo tardi per riaprire il campionato ma in tempo per disputare una grandissima stagione di Champions League, chiusa con l’immeritata sconfitta di Istanbul contro il Manchester City. Inzaghi è stato bravo a rialzarsi ed ha meritato il rinnovo, a prescindere dai 4 trofei già alzati in nerazzurro (2 Coppe Italia e 2 Supercoppe Italiane).

I dettagli del nuovo accordo

Anche il club si è presto convinto di rinnovare il contratto dell’allenatore, le parti hanno trovato subito un accordo su base annuale. Simone Inzaghi si è quindi legato all’Inter fino al giugno del 2025, l’ingaggio non è stato ritoccato: all’ex Lazio sono stati confermati i 5 milioni di euro netti a stagione, confermati anche i bonus legati alle vittorie che potrebbero far salire, e di molto, il compenso. Come detto, un accordo trovato già un mese fa e che ha contribuito anche all’ottimo inizio di stagione dei nerazzurri, a punteggio pieno in campionato e con numeri che cominciano già ad essere interessanti (ne abbiamo parlato in questo articolo).

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Lettonia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 allo ... Continua
/
Pronostici Mimmo 23 Luglio 2024

Pronostici Mimmo 23 Luglio 2024

La Dinamo Kiev guidata da Shovkovskyi inizia con questo turno la sua avventura nella Champions League e deve affrontarlo senza ... Continua
/
Napoli, Lindstrom verso l'Everton: lo sostituirà Neres?

Napoli, Lindstrom verso l’Everton: lo sostituirà Neres?

Il calciomercato estivo si infiamma, e il è protagonista di un possibile scambio di talenti che potrebbe ridefinire il suo ... Continua
/
donnarumma

Donnarumma verso il Manchester City?

Il guarda con interesse a Gianluigi , attuale portiere del Paris Saint-Germain, il cui contratto con il club francese scade ... Continua
/
todibo

La Juve stringe per Todibo, c’è l’ok del Nizza

La Juventus è vicina a concludere l'acquisto di Jean-Clair dal Nizza. L'operazione potrebbe chiudersi entro pochi giorni, accelerando i tempi ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Norvegia, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 all'Aspmyra ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA