Italia, Mancini pensa alle dimissioni: ecco le ipotesi per sostituirlo

Italia, Mancini pensa alle dimissioni: ecco le ipotesi per sostituirlo
William Hill Sport Welcome Bonus

Il disastro è compiuto, l’Italia non parteciperà alla fase finale dei Mondiali per la seconda volta consecutiva. E’ la prima volta in assoluto che accade, ammesso che la Nazionale si qualificherà nel 2026 saranno passati addirittura 12 anni dall’ultima partecipazione. Altro che spareggio col Portogallo: gli azzurri hanno ceduto alla Macedonia del Nord, nella semifinale dei playoff. Una sconfitta che fa male, ancor più di quella del 2017 contro la Svezia visto che pochi mesi fa festeggiavamo la vittoria dell’Europeo.

Finito il credito di Mancini

Da allora, però, Mancini ha sprecato tutto il credito che aveva accumulato in 4 anni di fantastico lavoro: prima la chiusura triste del girone di qualificazione, poi le scelte discutibili di ieri contro la Macedonia. Il c.t. si è affidato al gruppo che lo aveva portato in trionfo a Wembley e ne ha pagato le conseguenze.

22bet Scommesse

Dopo la partita, gli è stato chiesto del suo futuro: “E’ la più grande delusione della mia carriera, ora faccio fatica a pensare al futuro”. Insomma, c’è aria di dimissioni nonostante il presidente federale Gravina (lui sì, ha ribadito di non pensarci neppure lontanamente a dimettersi, figurarsi…) abbia ribadito di voler continuare col Mancio fino al 2026, data della scadenza del contratto.

Le ipotesi

Oggi, allora, si parla già di dopo-Mancini. L’ipotesi più accreditata è quella di un tandem Cannavaro-Lippi. Il difensore campione del Mondo nel 2006 è da qualche mese alla ricerca di un ingaggio in Italia dopo la positiva esperienza in Cina; sarebbe affiancato dal suo ex c.t. che però assumerebbe un ruolo di direttore tecnico.

C’è poi l’ipotesi Ancelotti, legato al Real Madrid ma che potrebbe essere attratto dall’unica panchina di prestigio che gli manca. Qualche giornale parla anche di un contatto con Pirlo, mentre ‘Repubblica’ addirittura fa il nome di Claudio Ranieri.

Comparazione Bonus Agosto 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.