La Fiorentina si gioca la conference league e pensa al futuro di Amrabat

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

E’ una giornata decisiva per la stagione della Fiorentina: i viola sono impegnati al Franchi, stasera (calcio d’inizio alle ore 20) contro il Rapid Vienna nella gara di ritorno dei preliminari di Conference League. Gli uomini di Italiano devono ribaltare lo 0-1 rimediato una settimana fa in Austria e “difendere” in questo modo lo status di vice-campioni in carica della competizione. Ma non è questo l’unico motivo d’interesse della serata: se la Fiorentina non dovesse continuare il cammino europeo cambierebbero anche le strategie di mercato.

Amrabat in sospeso

C’è soprattutto un nome che dipende dall’esito della gara di stasera ed è quello di Sofyan Amrabat. Il Mondiale dello scorso anno ha imposto il centrocampista marocchino all’attenzione dei più grandi club europei: prima il Barcellona, poi il Manchester United, poi anche Juve e Napoli. Nessuno, però, ha deciso di affondare veramente o, quantomeno, non sono arrivate offerte soddisfacenti per la Fiorentina. In Premier League, peraltro, Amrabat gode di diversi estimatori tanto che nelle ultime ore è arrivata anche una richiesta di prestito dal Nottingham Forest. Commisso potrebbe aprire alla formula ma soltanto con un obbligo di riscatto fissato ad oltre 20 milioni di euro. Ed è questa la base della trattativa col Manchester United.

I possibili innesti

Dovesse partire Amrabat la Fiorentina punterebbe su un profilo low-cost per il campionato: c’è, ad esempio, la pista Demme, col tedesco che è in uscita dal Napoli per il poco minutaggio degli ultimi mesi. Da non trascurare anche Lassana Coulibaly: c’è stata già una prima offerta alla Salernitana, rispedita al mittente dai campani, ma non è escluso che nelle prossime ore non possa esserci un ulteriore tentativo.

Occhio anche ai movimenti in difesa: Martinez Quarta è in uscita, al suo posto potrebbe arrivare Theate, ex Bologna e ora al Rennes. Per ora i francesi sparano altissimo: 18 milioni di euro è la valutazione del cartellino.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostici Mimmo 27 Febbraio 2024

Pronostici Mimmo 27 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Catanzaro è imbattuto nelle ultime cinque giornate ed in ... Continua
/
bigica

Bigica è il nuovo allenatore del Sassuolo

Emiliano Bigica è il nuovo allenatore del Sassuolo: il barese prende il posto dell'esonerato Dionisi che paga il crollo in ... Continua
/
tomasson

Tomasson è il primo c.t. straniero della Svezia

E' Jon Dahl Tomasson il nuovo c.t. della Svezia: il danese, ex attaccante che in molti ricorderanno anche con la ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 27 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostico Fiorentina - Lazio 26 Febbraio 2024

Pronostico Fiorentina – Lazio 26 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! La Fiorentina nell'ultimo periodo sta avendo un rendimento altalenante, infatti ... Continua
/
Stadio Olimpico Roma

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 26 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA