La Roma di Mourinho segna poco ma…tanto nel recupero!

La Roma di Mourinho segna poco ma…tanto nel recupero!
William Hill Sport Welcome Bonus

Prosegue tra alti e bassi la stagione della Roma, la prima in giallorosso di Jose Mourinho. Il pareggio colto in extremis a Udine ha permesso di allungare la striscia positiva in campionato: i capitolini sono imbattuti dal 9 gennaio: da quell’incredibile 3-4 casalingo contro la Juventus hanno giocato altre 8 partite, raccogliendo 4 vittorie e altrettanti pareggi. Un buon rendimento che però non è bastato per restare agganciati alla zona Champions: la Roma è oggi è sesta, in compagnia dell’Atalanta, a -8 dalla lanciatissima Juventus. Intanto, però, c’è l’opportunità Conference League: viste le principali contendenti, Mourinho può davvero pensare di rompere il digiuno di trofei nella capitale che dura ormai da 15 anni.

22bet Scommesse

I gol nel recupero

Se c’è una peculiarità di questa Roma è la capacità di non mollare mai. I giallorossi sono la squadra in Serie A che ha segnato di più nei minuti di recupero: sono sei i gol arrivati oltre il 90′, l’ultimo di Pellegrini, su rigore, al 94′ in casa contro l’Udinese che è valso l’1-1 finale (a proposito, il centrocampista ha eguagliato il suo primato di reti stagionali, 7, e avrà ora nove giornate per migliorarlo). Dietro la Roma ci sono Atalanta e Udinese (5), Lazio, Spezia e Verona (4). I gol in “zona Cesarini” hanno portato in dote 6 punti: 1, già citato, con l’Udinese, 3 col Sassuolo (due all’andata e uno al ritorno), due con lo Spezia. Niente male.

Attacco sterile

D’altro canto, però, il rendimento complessivo dell’attacco è deficitario: era dal 2014-15 (Garcia in panchina) che a questo punto della stagione la Roma non segnava così poco. Allora erano arrivati 40 gol ma c’era un secondo posto in classifica, oggi le reti all’attivo sono 47. E preoccupa, in questo senso, il contributo degli attaccanti esterni: dietro ad Abraham, a quota 13 reti stagionali, c’è infatti il vuoto con El Shaarawy, Zaniolo, Felix e Shomurodov fermi a due realizzazioni.

Comparazione Bonus Agosto 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.