La Roma valuta il futuro di Lukaku e Dybala

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

La Roma si interroga sul futuro delle sue due stelle in attacco, Romelu Lukaku e Paulo Dybala. Sul belga e sull’argentino sono riposte le speranze di qualificazione alla prossima Champions League, ad oggi l’investimento importante (insieme arrivano a 13 milioni di euro netti d’ingaggio che possono superare abbastanza agevolmente i 15 milioni coi bonus, più del 15% del monte ingaggi totale) non ha ripagato del tutto. Il quarto posto è lontano 4 punti e i dubbi sono tanti.

La situazione Lukaku

Lukaku per la prima volta dal suo sbarco nella capitale è finito nel mirino dei tifosi. Il belga ha realizzato 15 gol in 29 presenze ufficiali, una media tutt’altro che disprezzabile, ma nei big match non si è mai visto. La prestazione di sabato contro l’Inter è la goccia che fa traboccare il vaso, ad oggi sono davvero poche le possibilità di rivederlo in giallorosso nella prossima stagione. Sì, perché Lukaku è in prestito (oneroso) dal Chelsea, per il riscatto ci vorrebbero 43 milioni e il suo ingaggio (7 milioni più bonus) è decisamente alto. L’investimento della Roma per averlo una stagione è pari a 20 milioni, solo un’eventuale qualificazione Champions giustificherebbe i soldi spesi per l’ex Inter e Manchester United (tra le altre).

La situazione Dybala

Decisamente diverso il caso Dybala: tanto per cominciare il cartellino dell’argentino appartiene alla Roma, anche se non va dimenticata la bassissima clausola rescissoria da 12 milioni di euro. Dybala ha un contratto fino al 2025 con opzione di rinnovo per un’ulteriore stagione. Il suo rendimento in campo, al di là di qualche partita toppata come quella proprio contro l’Inter, è sempre stato soddisfacente. Non convince, però, la tenuta fisica: anche quest’anno gli stop per infortunio sono stati tanti, molti tifosi si chiedono se valga davvero la pena puntare su un fuoriclasse a mezzo servizio. E anche all’interno del club si fanno la stessa domanda…

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
szczesny

Szczesny vicinissimo all’Al Nassr, La Juve punterà su Di Gregorio

La e Wojciech sembrano ormai destinati a separarsi. Il portiere polacco, che ha difeso la porta bianconera con onore negli ... Continua
/
emerson royal

Milan, Emerson Royal potrebbe essere il primo “regalo” per Fonseca

Il si prepara a inaugurare un nuovo capitolo sotto la guida del neo-allenatore Paulo . Domani, 13 giugno, sarà il ... Continua
/
Josep Martinez

Nuovo portiere Inter, il prescelto è Josep Martinez

L'Inter accelera sul fronte del mercato estivo, focalizzando le proprie attenzioni sul giovane portiere spagnolo Josep . La trattativa col ... Continua
/
Pronostico Atalanta - Roma 12 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda, con calcio d’inizio fissato alle ore 20:45 al ... Continua
/
Runjaic

Sorpresa Udinese, è Runjaic il nuovo allenatore

In una mossa che riflette il consueto stile , il club friulano ha annunciato la nomina di Kosta come nuovo ... Continua
/
abraham

Roma-Abraham, aria d’addio e ritorno in Premier alla vista

Tammy sembra destinato a lasciare la per un ritorno in Premier League, con diverse squadre inglesi pronte a contendersi il ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA